Il Trappitello sciupa e la Spar Calcio vince.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Jul 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2009/10 Il Trappitello sciupa e la Spar Calcio vince.

Il Trappitello sciupa e la Spar Calcio vince.

E-mail Stampa PDF

Un Trappitello sciupone e una Spar Calcio più cinica conquista a nove minuti dalla fine l’intera posta in palio. La formazione taorminese ben schierata sul rettangolo di gioco da mister Schifilliti aveva disputato un’ottima gara, giocando a viso aperto contro una Spar che ha dovuto faticare parecchio prima di mettere a segno la rete decisiva,  subendo per la maggior parte dell’incontro la supremazia del Trappitello, complice anche la superiorità numerica in seguito all’espulsione dopo 15’ di Grasso.   Sono i padroni di casa a premere subito sull’acceleratore, dopo appena un minuto, quando sugli sviluppo di un calcio d'angolo battuto  da Piuma  per  Di Benedetto  da  ottima posizione sbagliava il bersaglio. I ragazzi del Presidente Felice Munafò non si facevano intimorire e al  12' rispondevano  con Vaccaro  la cui  conclusione, da distanza ravvicinata veniva intercettata dal  portiere Strano che salvava la sua porta dalla capitolazione.

Al 15’ veniva espulso per eccessive proteste il giocatore della Spar Calcio, costringendo la propria squadra a giocare la restante partita in dieci uomini. Il Trappitello forte della supremazia numerica cercava il colpo vincente che non arrivava. Al 40’ ci provava Tavilla ad impegnare l'estremo difensore locale con un tiro parecchio pericoloso, neutralizzato con bravura da Strano. Ovviamente i padroni di casa non stavano a guardare e con il duo d’attacco Ardizzone – Piuma hanno insidiato in due occasioni la porta taorminese difesa da Ruggeri.

Nella ripresa il tema tattico non mutava, il Trappitello proiettato in avanti senza trovare il varco vincente e con i padroni di casa in difficoltà senza esitare a colpire in contropiede. Al 50’  ci provava Fassari il cui diagonale rasoterra veniva ribattuto da Ruggeri. Scampato il pericolo il Trappitello sciupava due favorevoli opportunità per portarsi in vantaggio al 58’ con Castorina che da pochi passi perdeva l’attimo giusto facendosi anticipare dal portiere Strano in uscita. Al 68’ era la volta di  Gullotta tirava a botta sicura da distanza ravvicinata ma centrava il portiere Strano.

Come succede spesso nel calcio, la Spar Calcio nei minuti finale di gara trovava nel suo arco la freccia vincente per vincere la gara quando sembrava destinata sul nulla di fatto. La rete arrivava dagli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Infantino per Viglianisi la cui conclusione superava Ruggeri. Una beffa per il Trappitello a nulla è servita l’immediata reazione nel tentativo di ristabilire la parità.  Ai taorminesi non resta che rammaricarsi per una gara che con un pizzico di fortuna poteva essere vinta, o almeno pareggiare.

Spar  1  Trappitello  0

Marcatore: 31' st Viglianisi.

Spar: Strano, Scuto, Di Rienzo, Viglianisi, Grasso, Anastasi, Castro (31' st Papaserio), Di Benedetto (16' st Infantino), Ardizzone, Piuma(32' st Bonforte), Fassari . All.: Anastasi.

Trappitello: Ruggeri, Scalora, Nicotra (29' st Di Bella), Monforte, Tavilla, Ciccia, Morgante, Barresi (4' st Gullotta), Intelisano, Vaccaro, Castorina. All.: Schifilliti.

Arbitro: Portella di Agrigento.

Note: giornata di sole, spettatori un centinaio.

Ammoniti: Di Rienzo, Scuto, Vaccaro, Nicotra, Ardizzone e Tavilla. Espulso al 14' pt Grasso per proteste.

Calci d'angolo 2 – 2.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci