Il forte bomber Rosario Rasà il colpo di mercato dell'Asd Milazzo.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Jul 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Il forte bomber Rosario Rasà il colpo di mercato dell'Asd Milazzo.

Il forte bomber Rosario Rasà il colpo di mercato dell'Asd Milazzo.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Lontano dal fermento che surriscalda gli sportivi milazzesi, la società presieduta da Franky Alacqua continua ad inserire le tessere giuste nel mosaico che il ds Angelo Caragliano sta preparando al cugino Nico per affrontare il prossimo campionato. Arriva così dopo il portiere Peppe Scibilia, l’attaccante di caratura che dovrebbe assicurare un buon bottino di reti così come ha sempre fatto: Rosario Rasà.

La carriera: Il classe 91 ha ormai alle spalle tanta esperienza acquisita tra i vari campionati disputati lasciando ovunque il segno per le sue capacità realizzative e vincendo un campionato d’eccellenza (8 reti in 25 presenze col Città di Messina ) ed uno di promozione nella storica impresa targata Torregrotta (24 reti in 25 gare ). L’ultima stagione l’ha vissuta tra il Real Tirrenia ed il Torregrotta andando a segno 12 volte in 17 gare. In precedenza ha vestito oltre la casacca della S.S. Milazzo in C2 (9 presenze tra il 2011 ed il 2013 con una rete ) anche la maglia del Città di Messina,  S.Taormina, Igea Virtus, Città di Milazzo e Milazzo 1937.

Caragliano ha battuto sul tempo una agguerrita concorrenza in quanto l’attaccante era nel mirino di numerose società ma il progetto mamertino di Nico Caragliano lo ha convinto accettando subito la proposta. Con Rasà si sistema un reparto che la scorsa stagione non sempre è risultato efficace  anche se ancora qualche “pezzo” va aggiunto. Mentre  continuano le adesioni dei confermati tra i quali spicca il nome di Peppe Aloe che quest’anno vuole riscattare la opaca stagione scorsa  a causa di un noioso infortunio, l’attenzione del ds va ora indirizzata alla zona di centrocampo e a breve dovrebbero essere annunciati i nomi di altri due giocatori dall’alto tasso tecnico.

Nel frattempo la società comunica che venerdì 12 luglio presso il Marco Salmeri, ore 16.00 si svolgerà uno stage per scoprire ulteriori giovani nati nel 2000-01-02 per inserirli negli juniores ed in prima squadra. Toccherà al direttore tecnico della juniores Angelo Caragliano, con la supervisione di Nico Caragliano ed in collaborazione col responsabile del settore giovanile Nino La Rosa, selezionare i migliori, coloro che mostreranno il talento per approdare nella formazione che l’anno scorso, vincendo il proprio girone, è approdata alla fase regionale.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci