La Jonica presenta il suo nuovo allenatore Dario Costantino:"Idee chiare, rispetto delle regole, essere positivi".

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Jul 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione La Jonica presenta il suo nuovo allenatore Dario Costantino:"Idee chiare, rispetto delle regole, essere positivi".

La Jonica presenta il suo nuovo allenatore Dario Costantino:"Idee chiare, rispetto delle regole, essere positivi".

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Sabato 29 Giugno 2019 alle ore 19.00 si è aperta ufficialmente la nuova stagione sportiva della Jonica Fc con la conferenza stampa di presentazione dello Staff Tecnico con la presentazione del nuovo allenatore Dario Costantino che guiderà i colori giallorossi nel prossimo campionato di Promozione o Eccellenza (ndr durante la conferenza è stata ribadito più volte l’intenzione di presentare domanda di ripescaggio), l’obiettivo non cambia in casa Jonica che è desiderosa di un pronto riscatto.

Il nuovo staff tecnico oltre al primo allenatore Dario Costantino, il vice sarà Enrico Santoro, il preparatore dei portieri Orazio Vittorio, il preparatore atletico Paolo D’Angelo alla sua quarta stagione in giallorosso.

La location la sede della Jonica Fc dove a fare gli onori di casa l’addetto stampa Massimo Ferraro che ha moderato la serata, dopo una breve introduzione la parola passa al Direttore Generale Enzo Filoramo che in sintesi parla di una Jonica chiamata al pronto riscatto dopo la prima esperienza in Eccellenza maturata in un’amara retrocessione, sugli errori del passato la Jonica riparte per ritornare ad essere subito competitiva qualsiasi sia il campionato, al riguardo  - ha confermato Enzo Filoramo – la Jonica presenterà la domanda di ripescaggio, attualmente ci sarebbero “sei posti liberi”.

Le chances di ripescaggio? Lo spiega lo stesso Enzo Filoramo ci sono due graduatorie, nella prima le squadre che hanno disputato i play-off, nella seconda dove farebbe parte la Jonica quelle che sono retrocesse. Siamo fiduciosi l’8 Agosto sapremo se siamo in Eccellenza conclude il Direttore Generale”.

La palla passa al Direttore Tecnico Angelo Campagna, anche lui animoso di un pronto riscatto “il giorno dopo la gara play-out persa a Mascalucia, ci siamo messi subito a pensare ad riorganizzarci per la nuova stagione, partendo dal presupposto dagli errori s’impara,  da quelli siamo ripartiti per migliorare puntando su un allenatore emergente che porterà delle novità alla Jonica”

E’ la volta del neo Direttore Sportivo Roberto Frazzica che mette subito in chiaro il suo profondo legame che lo lega alla Società, è subito chiaro stiamo lavorando con grande entusiasmo con sinergia con il consulente tecnico Valerio Petruzzi per individuare i profili adattati per la squadra qualsiasi sia la categoria che abbiano quel pizzico di esperienza per una squadra importante”.

Nel suo intervento ha voluto sottolineare “ è arrivato il momento di cambiare, i cicli iniziano è finiscono, adesso ripartiamo con uno staff importante, giovane con tanta voglia di emergere con due “tecnici di S. Teresa di Riva “ che hanno preso a cuore il nostro progetto”.

Sull’allenatore Dario Costantino? “Lo conosco poco, risponde a tutti i profili che noi cercavamo” conclude il direttore Sportivo Roberto Frazzica.

La serata inizia ad entrare nel cloù con la presentazione dello staff tecnico, si parte con il preparatore atletico Paolo D’Angelo “ Questa è la mia quarta stagione alla Jonica, la rabbia è tanta,  quest’anno dobbiamo fare di più, con il mister abbiamo fatto le linee programmatiche di quello che sarà il nostro programma.”

E’ la volta di Orazio Vittorio lascia i guantoni per la nuova veste di preparatore dei portieri “ è difficile abbandonare il terreno di gioco, adesso sono dall’altra parte, ma ho accettato con grande entusiasmo  questa nuova sfida”. Infine, tocca al giovane Enrico Santoro che ricoprirà il ruolo di viceallenatore “sono carico, molto motivato,  un motivo di orgoglio, ringrazio la Società per la fiducia, per me la Jonica è la seconda famiglia, c’è tanta voglia di emergere, darò tutto per la Jonica”, nel suo intervento anche un ringraziamento a Sebastiano Perrone con cui ha condiviso le sue ultime stagioni.

E’ arrivato il momento tanto atteso, ovvero lui un giovane allenatore di 37 anni di Salerno Dario Costantino, una scommessa tecnica della Società “ esordisce ricordando della “scintilla particolare” che è scattata in quell’invito a cena, ho capito subito che si parlava la stessa lingua, ho accettato con grande entusiasmo la nuova sfida”.

Nelle sue parole  si legge subito la professionalità del nuovo mister giallorosso che mette in primo piano la forza del gruppo, lavorare in sinergia, soprattutto essere positivi”.

Alla domanda  sarà un sergente di ferro o un amico della squadra? “ innazitutto il rispetto delle regole, il rispetto dei ruoli, ogni componente della Società ha un compito specifico, prima di essere giocatori devono essere uomini”. Al riguardo mister Costantino ha parlato che sarà applicato un regolamento interno alla squadra ai quali i giocatori si devono attenersi a delle regole semplici ma importanti.

Che tipo di squadra sarà, che tipo di gioco o che metodo ha intenzione di usare? “ Intanto ci rafforzeremo  stiamo valutando tutte le ipotesi possibili, cosa ci manca cosa ci può servire, ovviamente c’è l’incognita della categoria. Nessuna strategia particolare, un gruppo coeso, la compattezza del gruppo pensare positivo, adotterò il modulo in base all’organico che ho a disposizione”.

Video dell'intervento del mister Dario Costantino: Jonica Fc 2019-20: Presentazione nuovo mister Dario Costantino.

Video: Jonica Fc 2019-20: Le domande dei giornalisti al neo tecnico Dario Costantino.

di Mimmo Muscolino, immagini di Rosa Anna Salsa

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci