BM - Primi movimenti di mercato in casa della Savam Volley Letojanni: restano Boscaini e Saraceno, vanno via Bonsignore, Saglimbene e Tomasello.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Aug 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Volley Maschile BM - Primi movimenti di mercato in casa della Savam Volley Letojanni: restano Boscaini e Saraceno, vanno via Bonsignore, Saglimbene e Tomasello.

BM - Primi movimenti di mercato in casa della Savam Volley Letojanni: restano Boscaini e Saraceno, vanno via Bonsignore, Saglimbene e Tomasello.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Giuseppe Boscaini e Andrea Saraceno restano, Walter Bonsignore ed Eros Saglimbene partono. Sono queste le prime notizie di mercato che la Savam Costruzioni Volley Letojanni ha reso ufficiali nel corso delle ultime ore.

Dopo la conferma di Giovanni Bonaccorso alla guida della squadra jonica, la società del presidente Alfio Valastro ha infatti fatto reso noto che i due martelli ricettori e i due opposti della scorsa stagione prenderanno strade diverse. Se da una parte l’esperto schiacciatore Boscaini ha deciso, di comune accordo con i vertici societari letojannesi, di continuare la sua avventura in riva allo Jonio assieme all’opposto dalle belle speranze, Saraceno, dall’altra i due P4 Bonsignore e Saglimbene hanno invece scelto di andare altrove. Decisioni prese dopo tre settimane di riflessione e che porteranno la società locale a sondare il mercato alla ricerca dei degni sostituti.

Giocatori che non sarà facile trovare, visto che Bonsignore (inaspettato il suo addio, considerata l’ottima stagione e il ruolo di leader che aveva assunto durante l’annata agonistica) farà parte dell’organico della Saturnia Aci Castello, società nuova allenata da Mario Puleo che sarà ai nastri di partenza nel girone I di serie B e che rileverà anche Saglimbene, la cui partenza era più probabile.

Tutto per motivi familiari, gli stessi che hanno portato Boscaini a sposare il progetto Letojanni anche per l’anno prossimo, visto che nella passata stagione è stato uno dei più positivi ed uno dei migliori in circolazione nel suo ruolo. La società ha deciso di puntare su di lui dal primo momento, nonostante abbia ricevuto nel corso delle ultime settimane diverse offerte anche di società di categoria superiore, e cercherà nei limiti del possibile di costruire, attorno alla sua figura, una rosa di alto livello.

Per quanto riguarda, invece, Saraceno, la scelta di restare è stata dettata anche in questo caso dalle ottime prestazioni offerte a partire dal mese di dicembre, dopo un inizio in sordina. Un lasso di tempo di cinque mesi nel corso del quale ha dimostrato tutto il suo valore che gli ha permesso di raggiungere l’intesa con la dirigenza, con il conseguente rinnovo della fiducia.

Per il palleggiatore Mario Tomasello l’avventura a Letojanni finisce invece qui, visto che l’atleta ha deciso di accasarsi altrove. La Savam lo ringrazia di tutto e gli augura un futuro roseo e foriero di successi, così come a Bonsignore e a Saglimbene, in attesa di comprendere quali siano le strategie di mercato da adottare per cercare di costruire una rosa competitiva che possa ambire, come negli ultimi cinque anni, ai piani alti della classifica.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci