B/2 - Con la vittoria a Nola si conclude col segno positivo la stagione per la Planet Strano Pedara.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
May 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home VolleyFemminile B/2 - Con la vittoria a Nola si conclude col segno positivo la stagione per la Planet Strano Pedara.

B/2 - Con la vittoria a Nola si conclude col segno positivo la stagione per la Planet Strano Pedara.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La Planet Strano Light rispetta il pronostico dell’ultima gara stagionale. Vince 3-1 a Nola, in casa della Snie Cittagigli già retrocessa, e chiude l’annata 2018-2019 al settimo posto del girone I di Serie B2, con 34 punti all’attivo ed a metà classifica.

Dopo una falsa partenza che lascia campo alla formazione campana, abile ad imporsi 25-19 in avvio, la Planet si ricompatta, reagisce con carattere e riporta in parità l’incontro staccando di nove lunghezze l’avversario. Ordinaria amministrazione negli altri due set e successo che si materializza grazie ad un’ottima gestione della gara.

“Siamo soddisfatti per come è stata condotta quest’ultima tappa stagionale – ha commentato Coach Francesco Andaloro -, un plauso a tutta la squadra. Ci possiamo ritenere contenti per quanto fatto in questa stagione che registra uno score di 12 vittorie e 12 sconfitte, probabilmente avremmo meritato qualche punto in più, che abbiamo lasciato per strada, ma nel complesso grazie a un bel settimo posto abbiamo rispettato l’obiettivo che ci eravamo prefissati agli albori di questo campionato”.

Adesso spazio ad un meritato riposo e, a partire dalle prossime settimane, in casa Planet si getteranno le basi per costruire il futuro.

Snie Nola - Planet Strano Light 1-3

Planet: Giuffrida 11, Asero 4, Perticone 10, Rapisarda 10, De Luca 9, Bellapianta 16, Bonaccorso (L1). Ne Pennisi, Boffi, Viola (L2). All.: Andaloro.

Nola: Prisco, D’Aniello, Guarracino, Guadagnino, Palazzolo, Paura, Posillipo, Rispoli, Santoriello, De Martino, Angelillo (L1), Vetrano (L2). All. Quinto.

Arbitri: Dimartino e Iaia

Set: 25-19, 14-25, 10-25, 16-25

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci