Un Eurogol di Marco Lombardo fa volare il Casalvecchio in finale play-off: espugnato Kaggi (1-0).

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
May 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 2 ^ Categoria Un Eurogol di Marco Lombardo fa volare il Casalvecchio in finale play-off: espugnato Kaggi (1-0).

Un Eurogol di Marco Lombardo fa volare il Casalvecchio in finale play-off: espugnato Kaggi (1-0).

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Beffarda semifinale playoff per il Kaggi allenato da mister Giovanni Currò che vede sfumare una stagione davanti al proprio pubblico. Al Valentino Mazzola finisce, infatti, dopo 120 minuti con la vittoria del Casalvecchio Siculo allenato da Alessandro Moschella che accede così alla finale del girone D. Cosa bizzarra, ma è il bello del calcio, l’ultimo atto si disputerà proprio a Casalvecchio tra la quarta classificata appunto e il Riposto, quinto, che ha battuto a Furci l’altra pretendente per il salto di categoria.

Primo Tempo: Sin dalle prime battute sono gli ospiti a rendersi subito pericolosi in virtù della necessità di dover vincere per forza. Al 12’ Nipo, dopo un bello scambio con Santoro, spara in porta senza pensarci su due volte ma Montesanti alza sulla traversa.

 

 

Al 24’ Costa prolunga sulla corsa un pallone di testa per Santoro che scatta via ma in area al momento della conclusione manda alto. Spadaro al minuto 40 spreca da buona posizione col sinistro. Due minuti dopo si vede il Kaggi con Vaccaro che in modo velleitario spedisce sul fondo.

Nella ripresa non accadrà praticamente nulla salvo nel finale di tempo quando Lo Iacono ha sui piedi la palla del possibile ko, sugli sviluppi di un corner di Mannino, ma al volo conclude alto.

Si va ai supplementari. Al 9’ punizione di Mannino con Campo che al volo sfiora l’incrocio dei pali. La svolta al 15’: punizione dalla sinistra battuta dal neo entrato Maggioloti per Lombardo che dai 20 metri fa partire un missile imparabile che va a morire nel sette della porta difesa da Montesanti. Un vero e proprio eurogol.

Nel secondo tempo supplementare i padroni di casa tenteranno in tutti i modi di arrivare al pareggio ma scoprendosi permettono al Casalvecchio di sfiorare anche il raddoppio. Prima al 10’ quando s’invola Santoro che poi tira alto e poi all’11’ con De Clò che non inquadra lo specchio. Al triplice fischio la festa dei tifosi ospiti, la delusione di quelli locali.

Post-gara con Alessandro Moschella (Allenatore Casalvecchio Siculo):Sapevamo di affrontare una squadra molto forte  che per tutto il campionato è rimasta ai vertici. Non era facile, sapevamo che ci potevamo provare perché due settimane fa in campionato avevamo fatto una discreta partita anche se abbiamo perso.

Siamo orgogliosi della nostra stagione perché eravamo partiti per conquistare la salvezza, poi si è realizzato il sogno playoff e ce lo giocheremo fino in fondo. Giocare in casa potrebbe essere un vantaggio ma non dobbiamo affatto cullarci. Contro il Riposto abbiamo sempre perso in campionato ma ci prepareremo bene per dare loro filo da torcere”.

KAGGI    0            CASALVECCHIO SICULO    1           d.t.s.

Marcatore: 15’ pts Lombardo

Kaggi: Montesanti, Orlando (16’ st Brunetto), Lo Iacono, Vaccaro, Manitta, Bonaccorso (45’ st Calabrò), Mannino, Campo (13’ sts Caruso), Alexandru, F. Currò (3’ pts Scalisi), Castorina (40’ st Grioli). A disposizione: R. Currò, Giamporcaro, Silvestro, Mancuso. All. Giovanni Currò

Casalvecchio: Miceli, Nipo (36’ st Miano), Ferraro (7’ pts Maggioloti), Bongiorno (16’ st Leopardi), Cicala, Bondì, Santoro, Lombardo, Costa, Spadaro (1’ sts Smiroldo), Chillemi (1’ pts De Clo). A disposizione: Rosani, Casablanca, Trovato, Restuccia. All. Alessandro Moschella

Arbitro: Raso di Messina

Alessandro Famà


 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci