Il Giardini Naxos saluta i tifosi con una sconfitta (5-3) con il Carlentini, non basta la tripletta di Varrica.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Feb 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Il Giardini Naxos saluta i tifosi con una sconfitta (5-3) con il Carlentini, non basta la tripletta di Varrica.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Si conclude con una sconfitta casalinga l’ultima gara della stagione per il Giardini Naxos nel campionato di Promozione – Girone C - . Un campionato che si conclude per i ragazzi di mister Francesco Brunetto con 33 punti frutto di 9 vittorie, 6 pareggi e 13 sconfitte, con 45 gol fatti e 53 subiti. Conquistando con largo anticipo la salvezza, dopo aver sognato di poter lottare per un posto nei play-off.

Una sconfitta (quarta  sul terreno amico) arrivata contro un Carlentini in piena lotta per la conquista del terzo posto in classifica. Una stagione possiamo dire positiva con la ciliegina sulla torta per il proprio cannoniere Cristian Varrica che segna una magnifica tripletta e vince con 24 centri la classifica cannonieri.

La gara: Ad aprile il festival del gol è stato al 4' Cammarata seguito 8' dopo da Cunsolo. La prima delle tre reti di Varrica arriva al 19', la seconda al 66' ed invece la terza al 79'. Per i siracusani ci pensa intorno all'ora di gioco Sinatra che segna una doppietta, mentre poco dopo è Inserra ad aumentare il bottino della più motivata squadra siracusana.

Il Giardini chiude la stagione schierando tra i pali un giovane Allievo, De Tommaso, mentre in difesa buona la prestazione di Calandra e Denaro. Si guarda al futuro attingendo al settore giovanile, vanto dei biancocelesti.

Marcatori: 4' Cammarata, 12' Cunsolo, 19', 66' e 79' Varrica, 59' Sinatra, 65' e 72' Inserra.

Giardini Naxos: De Tommaso (81' Proietto), Denaro, Taormina, Borzì, Calandra, Salemi, Vaccaro (69' Patanè), Giannetto (72' J. Santitto), Tornitore, Varrica, Adornetto (75' Ravasco). All. Brunetto.

Carlentini: Sanfilippo (75' Augugliaro), Castiglia, Camnia, Manganelli (46' Inserrao), Marziano (69' Catania), Sesto, Cunsol, Scatà (62' Dumbai), Cammarata, Sinatra, Sgroi. All, Giuliano.

Arbitro: Milone di Barcellona.

 




Conclusa con successo la prima tappa del Fontalba Snow Trophy. Sull’Etna è stato uno spettacolo

Conclusa con successo la prima tappa del Fontalba Snow Trophy. Sull’Etna è stato uno spettacolo

Non poteva concludersi in maniera migliore la prim...

More:

Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci