Lo Sporting Taormina fa suo il derby con il Giardini Naxos: decidono i gol di Emanuele e Famà.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
May 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Lo Sporting Taormina fa suo il derby con il Giardini Naxos: decidono i gol di Emanuele e Famà.

Lo Sporting Taormina fa suo il derby con il Giardini Naxos: decidono i gol di Emanuele e Famà.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Anche il derby di ritorno è di marca taorminese, lo Sporting Taormina saluta i propri sostenitori nell’ultima gara casalinga della stagione, superando per 2-0 i cugini del Giardini Naxos. A decidere il derby giocato i gol di Emanuele ad inizio del primo tempo, ad inizio ripresa il raddoppio di Famà.

Al Valerio Bacigalupo di fronte due formazioni che non avevano più niente da chiedere al campionato, con i ragazzi di mister Giovanni La Mela, diciamo in lotta per la conquista del sesto posto finale (45 punti) da difendere dall’assalto nell’ultima giornata dl Ciclope Bronte (44 punti). Stesso dicasi per il Giardini (ottavo con 33 punti), nella prossima gara sul terreno amico contro, cercherà di chiudere con una vittoria, per respingere l’assalto del Villafranca Messana (32 punti).

Diciamo un derby senza obiettivi che ha visto le due compagini in questa stagione incontrarsi per ben quattro volte, con un bilancio finito in parità: due volte in Coppa Italia con le vittorie del Giardini Naxos (6-0 al Bacigalupo e 3-0 nella gara di ritorno), invece, due vittorie in campionato per lo Sporting Taormina che all’andata si era imposto a Giardini per 1-0.

La gara: Non è stato un derby esaltante, possiamo dire la classica gara di fine stagione, forse tra le due compagini sono stati i padroni di casa a cercare la vittoria con più insistenza. Il vantaggio arriva quasi subito: al 12’ Famà (positiva la sua stagione) scodella in area un pallone dalla sinistra che la girata vincente di Emanuele che mette alle spalle di Ravasco. Prima del vantaggio, lo Sporting si era reso pericoloso al 5’ con un tiro al volo di Emanule con il numero uno giardinese che riesce a mettere in angolo.

La reazione del Giardini è sterile non solo nei primi 45’ ma anche nella ripresa, dove al 59’ subisco il raddoppio ad opera di Famà il cui bolide da fuori area non perdona Ravasco.  Non succede nulla fino al 92’, quando il Giardini ha la possibilità di mettere a segno la rete della bandiera con Borzì che riesce a superare Saia, ma l’esultanza viene smorzata dal palo. Ultimo brivido di una gara che si ricorderà solamente per il risultato finale.

Sporting Taormina 2   Giardini 0

Marcatori: 12' Emanuele, 59' Famà.

Sporting Taormina: Saia, Vasta, Gallo, Puglia, Filistad, Bonanno, Emanuele (91' Rapisardi), Mannino (78' Vigneri), Famà, Lupo (80' Marsilia), Santangelo (71' Bevacqua ). All.: La Mela.

Giardini Naxos: Ravasco, Denaro (80'Geraci), Di Giuseppe Taormina, Borzì, Salemi, Patanè, Sabtitto, Giannetto (85'Calandra), Tornitore, Varrica. All.: Brunetto.

Arbitro: Fragalà di  Acireale.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci