Usclo Pace 1 Alì Terme 2

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Oct 16th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home STORIA CLUB Usclo Pace 1 Alì Terme 2

Usclo Pace 1 Alì Terme 2

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Brutta sconfitta per i padroni di casa,  reduci da due  vittorie consecutive in trasferta, maturata dopo una partita senza particolari emozioni vinta dall’Alì Terme per 1-2. La capolista Usclo Pace alla prima casalinga si è presentata davanti  ai propri tifosi con molte assenze: Cacciola, Longo, Martello e  Bardetta.

Schieramento: L’usclo scende in campo: In porta:  P.  Maggio.  Difesa a 4 da destra a sinistra Durante,  Palmieri, La Spada e Minutoli;  Centrocampo con:  Zanghi',  Mangraviti,  F. Maggio e Di Pietro:  In avanti: De Tommasi,  D'Agostino.

Primo Tempo: I ragazzi di mister D’Ascola  cercano di imporre da subito il loro gioco ma a differenza delle precedenti gare  si affidano molto ai lanci lunghi che sono quasi sempre preda facile  per la difesa aliese sempre attenta e concentrata. Dopo due occasioni fallite dai padroni di casa con De Tommasi e D'Agostino che da solo sugli sviluppi di un calcio d'angolo tutto solo consegna la palla al portiere avversario Conte. Al primo vero affondo l'Ali Terme passa in vantaggio sugli sviluppi di un'azione innocua: Maggio si lascia sfuggire il pallone sui piedi di Riparare che deposita facilmente in rete,"errore che ricorda il miglior Dida". Pronta la reazione della formazione allenata da mister D’Ascola che si getta veemente in avanti ma in modo molto disordinato. Nonostante ciò  riesce a pareggiare sugli sviluppi di un calcio d'angolo con D'Agostino che abilmente mette alle spalle dell’estremo difensore Conte. Raggiunto il pareggio, quando mancano una manciata di minuti alla fine del  primo tempo, l’Usclo  Pace decide di suicidarsi: contropiede della formazione ospite allenata da Mario Micalizzi, che costringe La Spada, 1 contro 1 in area, di commettere fallo sull’attaccante aliese provocando il  calcio di rigore. Esecuzione eseguita magistralmente dall'attacante aliese Raffa che mette alle spalle di Maggio. Con il vantaggio ospite si chiude la prima frazione di gara.

Secondo Tempo: Mister D’Ascola negli spogliatoi cerca di spronare i suoi ad una maggiore determinazione per rimontare lo svantaggio. Inizia la seconda frazione di gioco,  l 'Usclo anzichè cercare di giocare al calcio diventa con il passare del tempo sempre più confusionario e nervoso, infatti,  da lì a poco si troverà in 10 per l'espulsione di De Tommasi. Ferito nell'orgoglio la squadra di casa si getta generosamente in avanti ma non riesce a perforare la difesa avversaria, anzi  rischia su due contropiedi micidiali degli ospiti,  il portiere  Piero Maggio si riscatta alla grande tenendo sempre a galla la sua squadra. A nulla sono valse le sostituzioni operate da mister D’Ascola per dare più verve alla squadra: fuori Minutoli per Vinci, F. Maggio per Sferrazza, Mangraviti per Nastasi e Palmieri per Nunnari. I cambi hanno portato  nel finale di gara a  due grandi parate del portiere aliese Conte  su due gran tiri di Zanghi' e Di Pietro. Finisce 1-2 per Ali Terme che espugna il campo della ex capolista Usclo Pace, una compagine che  rispetto alle precedenti partite  ha fatto due passi indietro sia a livello di gioco che di convinzione, forse, uno sbagliato approccio alla partita. L'Ali Terme, ben messa in campo da mister Mario Micalizzi, è  sembrata  più squadra brava a difendere e a ripartire.

Usclo Pace    1    Alì Terme  2

Marcatori:  30’ Riparare, 43’ D’Agostino, 45’ Raffa su rigore.

Usclo Pace: Maggio P., Durante (dal 90° Liotta), Minutoli (50’ Vinci), Mangraviti ( 70’ Nastasi), La  Spada, Palmieri  ( 85’ Nunnari)  , D’Agostino , F. Maggio  ( 78’ Sferrazza), Zanghì, Di Pietro, De Tommasi.    All. D’Ascola.

Alì Terme : Conte,  M. Roma, Maccarrone, G.  Roma , Interdonato, Muzio, Tilenni, Micalizzi, S.  Andronaco , Raffa, Riparare (dall’86’ Iannino).   All. Mario Micalizzi.

Espulso: De Tommasi.

Arbitro: Marco D’Amico di Messina

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci