Giornata negativa per lo Sporting Taormina fermato in casa dal Villafranca. Perde il Giardini Naxos. Colpo del Gescal che ferma la capolista Pedara.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
May 26th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Giornata negativa per lo Sporting Taormina fermato in casa dal Villafranca. Perde il Giardini Naxos. Colpo del Gescal che ferma la capolista Pedara.

Giornata negativa per lo Sporting Taormina fermato in casa dal Villafranca. Perde il Giardini Naxos. Colpo del Gescal che ferma la capolista Pedara.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Anche la Promozione è scesa in campo nel turno infrasettimanale di Mercoledi 27 Febbraio 2019, un turno che ha riservato delle sorprese.

Una giornata favorevole per la capolista Acicatena che supera con il minimo sforzo nella gara casalinga il Ciclope Bronte grazie alla rete di Sorace. Ruggito del Gescal che supera al Despar Stadium la capolista Sporting Pedara. La gara viene decisa ad inizio della ripresa su autogol di Giacone, traversone dalla destra nel tentativo di evitare l’intervento di Minissale mette alle spalle del proprio portiere. Un gol che i biancoverdi hanno difeso sino al triplice fischio finale giocando una gara in inferiorità numerica dal 75’ per doppio giallo a Florio.  Tre punti pesanti per il Gescal contro la corazzata etnea.

Giornata da dimenticare per il Giardini sconfitto a Mascalucia e Sporting Taormina che si fa imporre il pari dal Villafranca Messana. A Mascalucia succede tutto nella ripresa, sono i padroni di casa a sbloccare il risultato al 65’ con un gran destro all'incrocio di Febbraio. La squadra di Francesco Brunetto raggiunge il  pari con Cristian Varrica su calcio di punizione al 71’. Il gol-partita arriva al 90’ grazi al colpo di testa di Tenerelli.  Non va oltre lo (0-0) lo Sporting Taormina nel derby con il Villafranca, con i taorminesi che si allontano dalla zona play-off (-4) dalla coppia Carlentini – Aci S. Antonio.

Sconfitta pesante per il Città di Torregrotta sul campo del Motta S. Anastasia che vince per 3-0 grazie alla rete  al 9’ di Coniglio, il raddoppio ad inizio ripresa con Tosto, due minuti più tardi al 63’ arriva il tris di Ardizzone. Una sconfitta che allontana ancor di più i ragazzi di mister Borelli dalla zona play-out.

Importante vittoria dell’Academy San Filippo che supera con il classico risultato 2-0 il Città di Misterbianco, un successo che permette ai ragazzi di Giuseppe Nastasi allontanarsi dalla zona play-out. Sblocca il risultato al 14’ Quattrocchi su calcio di punizione.  Ad inizio ripresa arriva il raddoppio su iniziativa di Impalà il cui traversone trova la deviazione di un difensore ospite che mette alle spalle del proprio portiere.

Risultati della 24^ Giornata – 9^ di ritorno del campionato di Promozione Girone C.

Academy San Filippo-Città di Misterbianco 2-0

Acicatena-Ciclope Bronte 1-0

Gescal-Sporting Trecastagni 1-0

Mascalucia-Giardini Naxos 2-1

Motta S. Anastasia -Torregrotta 3-0

Sporting Taormina-Villafranca Messana 0-0

Sporting Viagrande-Aci Sant’Antonio 1-1

Riposa: Carlentini

Classifica: Acicatena 49, Sporting Pedara 46, Città di Mascalucia 42, Carlentini e Aci S. Antonio 40, Ciclope Bronte 37, Sporting Taormina 36, Giardini Naxos 31, Villafranca Messana 29, Motta S.Anastasia 24, Academy San Filippo  22, Città di Misterbianco e Gescal 20, Città di Torregrotta 10. Atletico Fiumefreddo escluso dal campionato.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci