La Jonica non fa il miracolo sul difficile campo della capolista: il Biancavilla vince 3-0.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Jun 26th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza La Jonica non fa il miracolo sul difficile campo della capolista: il Biancavilla vince 3-0.

La Jonica non fa il miracolo sul difficile campo della capolista: il Biancavilla vince 3-0.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Non era il sintetico dell’Orazio Raciti di Biancavilla fare punti per la Jonica che pur giocando bene viene sconfitta con un secco 3-0 dalla capolista del campionato di Eccellenza  - Girone B  - sotto i colpi di un devastante Savasta, poi nella ripresa arriva la rete di Cerra.

Arriva un’altra sconfitta (undicesima stagionale) per la compagine santateresina che dopo due pareggi consecutivi casalinghi,  cercava l’impresa in quel di Biancavilla per portare qualche punto alla precaria classifica, adesso vede la Jonica agganciata in terz’ultima posizione dal Città di Rosolini (14 punti). Adesso la salvezza diretta diventa impossibile ma bisogna continuare a crederci, ad iniziare dalla prossima gara casalinga nello scontro diretto con il Città di Rosolini (all’andata vittoria per 3-0 della Jonica), occorre vincere per ambire per il momento ad una migliore posizione in chiave play-out, oltre a stare attenti alla regola del +10.  Adesso bisogna concentrarsi alla prossima gara, un passo importante….il resto si vedrà da domenica in domenica.

Come al solito, la Jonica dà il massimo, anche contro la capolista si è mostrata squadra combattiva ed arcigna, dopo una fase di studio, i padroni di casa prendono l’iniziativa, al 9’  prima conclusione pericolosa con Bulades che raccoglie un buon passaggio di Marcellino e tenta la conclusione, dal limite dell'area: alta sopra la traversa.  Al 12’ ancora padroni di casa al tiro con Cerra che si destreggia bene in area, poi la conclusione che trova la pronta risposta di Accinelli.

Il Biancavilla passa in vantaggio: su iniziativa di Marraffino, ottima la sua apertura per Savasta che di destro a rientrare mette alle spalle di Accinelli.  Sotto di una rete i ragazzi di mister Mimmo Moschella cercano di reagire, ma è sempre la squadra di casa a tenere in mano il ritmo del gioco, al 33’ si porta sul 2-0 ancora con Savasta che mette a segno la sua doppietta personale. La reazione della Jonica si fa sentire con Cardia e Saglimbeni, ma si va all’intervallo sul punteggio di 2-0.

Al rientro in campo la Jonica si propone in avanti, il Biancavilla fa buona guardia, al 52’ sfiora il terzo: lancio perfetto di Viglianisi per  Bulades che mette al centro per Savasta  che sfiora di poco lo specchio della porta difesa da Accinelli. L’estremo numero uno ospite si oppone, ancora una volta al 56’ all’attaccante palermitano, quando Savasta recupera un pallone a centrocampo, si libera del pressing dei giocatori avversari,  poi fa partire un tiro dalla distanza che trova Accinelli deviare in angolo.

Al terzo squillo nella ripresa arriva il 3-0 del Biancavilla: protagonista è Francesco Cerra il suo destro rasoterra dalla distanza è imprendibile per Accinelli. Siamo al 65’ con il punteggio di 3-0 per i colori gialloblù del Biancavilla, in pratica non succede più nulla fino al triplice fischio finale, anche se la Jonica ha cercato di mettere a segno il gol della bandiera.

Biancavilla  Calcio  3   Jonica  0

Marcatori: 14’ e 33’ Savasta, 65’ Cerra.

Biancavilla Calcio: Vitale  (41’ st Anastasi), Yoboua  (1’ st Messina), Scapellato, Marcellino (19’ st Di Marco), Diop,  Cerra (37’ st Faraone), Bulades, Viglianisi, Marraffino  (43’ st Greco), Ancione, Savasta. All. Di Gaetano.

Jonica: Accinelli, Loria, Manuli  (14’ st Gazzè), Herasymenko, Martines,  Smiroldo (33’ pt Puglisi), Giannetto, Ferraro, Dadone, Cardia , Saglimbeni (17’ st Savoca). All. Moschella.

Arbitro: Armenia di Ragusa.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci