Poker di carattere per il Città di Calatabiano: 4-1 all'Or.sa Promosport.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Feb 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Poker di carattere per il Città di Calatabiano: 4-1 all'Or.sa Promosport.

Poker di carattere per il Città di Calatabiano: 4-1 all'Or.sa Promosport.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Potente vittoria di carattere per il Calatabiano che davanti al pubblico amico cala il poker sull’Orsa di Barcellona Pozzo di Gotto. La squadra allenata da Eugenio Lu Vito, in campo a dar manforte ai suoi uomini, tira fuori gli attributi e surclassa un avversario che ha giocato la sua onesta partita sfiorando inizialmente anche il colpaccio.

Al Calanna si è visto un match tosto e gagliardo con una pioggia di reti che hanno regalato un pomeriggio da incorniciare ai tanti tifosi presenti in tribuna. Terzo posto blindato per i padroni di casa in attesa di conoscere il risultato dell’Atletico Messina, attualmente distante solo due lunghezze.

Primo Tempo: Prima occasione limpida al 6’ con una punizione da destra di Barresi che pesca Loiacono, colpo di testa e dopo un rimbalzo sul terreno di gioco la palla si stampa sul secondo palo poi viene spazzata via dalla difesa. Due minuti dopo sempre Barresi da calcio da fermo stavolta da sinistra testa i riflessi del portiere ospite che interviene d’istinto.

A sorpresa, però, passa l’Orsa al 22’ quando Guarneri si fa scappare dalle mani un innocuo pallone calciato da lontano con Briguglio che coglie al volo la ghiotta occasione e manda all’incrocio.

Al 28’ Torre conclude da lontanissimo e Guarneri sta per fare un’altra frittata ma stavolta i difensori sono attenti. Il pareggio al 40’ con Cantarella che, entrato da cinque minuti, scambia col mister Lu Vito e poi lascia immobile Calabrò con una conclusione perfetta a incrociare.

Secondo Tempo: Nella ripresa al 5’ azione sempre sull’asse Lu Vito – Loiacono con quest’ultimo che spara in bocca al portiere in uscita. Al 9’ Di Mauro sfonda a sinistra ma trova l’opposizione dei difensori al suo diagonale. Al 17’ progressione di Rizzo a destra, cross dal fondo in mezzo per Cantarella che si coordina e in sforbiciata sfiora il palo.

La traversa al 21’ di Fatty grida ancora vendetta. Al 25’ è Lu Vito di testa, su assist di Sciacca, ad impegnare severamente Calabrò che si supera. Preludio al vantaggio che arriva al 31’: Lele Riccina serve Rizzo che di testa indisturbato deposita nel sacco.

Il tris al 42’ con il neo entrato Giovanni Mileti che raccoglie una corta respinta del portiere di pugni. Doppietta di Cantarella a tempo scaduto che arrotonda il risultato e fa partire la festa sugli spalti.

CITTA’ DI CALATABIANO    4 OR.SA. PROMOSPORT    1

Marcatori: 22’ pt Briguglio, 40’ pt Cantarella, 31’ st Rizzo, 42’ st G. Mileti, 49’ st Cantarella

Calatabiano: Guarneri, Riccina (44’ st Benedetto), S. Mileti (35’ pt Cantarella), Santoro, Barresi, Caltabiano, Loiacono (22’ st Sciacca), Fatty, Lu Vito (48’ st Patanè), Rizzo (39’ st G. Mileti), Di Mauro. A disposizione: Lo Giudice, D’Agati, Silvestro. All. Lu Vito

Or.sa. Promosport: Calabrò, Catanzaro, Sottile, Torre, Cucinotta (17’ st Elezi), F. Bucca (9’ st M. Bucca), Conde (17’ st Trifirò), Jammeh, Chillemi, Arcoraci (45’ st Di Pasquale), Briguglio (31’ st Catalfamo). A disposizione: Siracusa. All. Monforte

Arbitro: Pecora di Messina

Alessandro Famà


 



Video - Primo Piano