Pronto riscatto del Limina (1-1) a Villafranca.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Dec 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Archivio Promozione 2009/10 Pronto riscatto del Limina (1-1) a Villafranca.

Pronto riscatto del Limina (1-1) a Villafranca.

E-mail Stampa PDF

Il Limina dopo la prova deludente di Pedara contro la Spar Calcio nell’ultima giornata di campionato, cercava al comunale di Villafranca nella gara di recupero della 4° Giornata, una prova d'orgoglio che arrivava puntualmente visto il pareggio conquistato con una delle  pretendente a vincere il Campionato. Con una prova superba  ( mancata a Pedara)i ragazzi di mister Gigi D’Alessandro hanno costretto la compagine del Villafranca ad arretrare il proprio baricentro di manovra e a difendersi in diverse occasioni sotto la spinta offensiva degli attaccanti ospiti.
Qual è il vero Limina? Quello sceso in campo a Pedara ( bruciante 5-0) o quello visto a Villafranca nella gara di recupero? Una metamoforsi  incredibile nell’arco di tre giorni. Forse la caricatura dell’avversario era diversa, quindi un approccio alla gara con mentalità non uguale. Lasciamo stare il perché del diverso comportamento della compagine liminese che doveva dare dopo l’umiliante sconfitta,  si aspettava per gioco forza la prova del riscatto. Che puntualmente è arrivata. Ciò non basta a giustificare o “perdonare” la debacle di Pedara. Un primo passo è stato fatto con una bella prestazione contro una formazione che fino a qualche mese fa giocava nel Campionato di Eccellenza, adesso, la conferma deve arrivare nelle prossime partite. Attenzione!!! Si possono perdere le gare, ma ci sono modi e modi per perderle. Chiudiamo la parentesi andiamo ad analizzare la gara di ieri contro il Villafranca Tirrena.
PRIMO TEMPO: Il Limina scende in campo determinato, aggressivo concedendo ben poco agli avversari, infatti,  il Villafranca passava in vantaggio dopo 10’ con un colpo di testa di Cucinotta  su calcio d'angolo battuto da Privitera. Subita la rete, gli uomini di mister D'alessandro  mantengono la calma e reagiscono con un gioco ordinato efficace, costringendo il villafranca a difendersi in diverse circostanze, creando delle palle gol con Puglisi, Ponzio, Lo Surdo. Il pressing liminese era sottoposto a  qualche contropiede prima con Piccolo  che da posizione ravvicinata sparava alto, poi sulla battuta di un  calcio d’angolo di Piccolo per la testa di Monaco  che  girava in rete, fortunamente per il Limina, Lo Surdo  salvava sulla linea.  Certamente sarebbe stato troppo per il Limina di oggi, subire il raddoppio . Sfumato il pericolo, la compagine del Presidente Joe Puglia continuava nel suo pressing  alla ricerca del pareggio che non arrivava concludendo in svantaggio la prima frazione di gara.

SECONDO TEMPO: La ripresa, possiamo dire è tutta di marca liminese,  lasciando poco ai padroni di casa che si sono visti in area solo ad inizio gara con il solito Piccolo e al 68’ con De Salvo hanno avuto la possibilità di chiudere la gara, invece,  da questo momento sino alla fine della partita si vede, possiamo dirlo solo  il “LIMINA” che diventava padrone del  centrocampo facendo arretrare il baricentro della squadra avversaria colpendo al 62’ l’incrocio dei pali con il neo entrato La Vecchia, sino alla rete di D'Alessandro che arriva a 20 minuti dalla fine su un assist di Ruggeri.  Nei minuti finali il Limina tentava  il colpaccio con Ponzio.

Un pareggio che premia un ottimo Limina che ha messo alle corde i ragazzi di Santi Errante che fan ben sperare per il proseguo del campionato. La prova del nove? Le prossime gare.

Villafranca   1  Limina 1

Marcatori:10' Cucinotta, 75' D'Alessandro.

Villafranca: Celi, Minutoli, Pergolizzi, Lisa(31’ Triglia) ( 81' Franchina), De Salvo, Cucinotta, Piccolo, Monaco, Aricò, Privitera, Spidalieri. All. Santino Errante.

Limina: Valeriano, Aricò, Mazzeo, Bertano, Libro, Furnari, Puglisi, D'alessandro (90' Ciatto), Comandè, (65' Ruggeri), Ponzio, Lo Surdo (60’ La Vecchia). All. Gigi D’Alessandro.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci