L'Atletico Messina frena la corsa della Valdinisi alla prima sconfitta stagionale.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Jun 26th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria L'Atletico Messina frena la corsa della Valdinisi alla prima sconfitta stagionale.

L'Atletico Messina frena la corsa della Valdinisi alla prima sconfitta stagionale.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

L’Atletico Messina frena la corsa della Valdinisi. La compagine del presidente Francesco Basile, imbattuta da 14 giornate, domenica scorsa nella gara casalinga di Campionato di Prima Categoria Girone D tra le mura amiche del comunale di Nizza di Sicilia, è stata battuta per 2-1 dall’Atletico Messina, seconda in classifica.

Ad aprire le marcature è stato Emanuele Cucinotta. L’azione parte da un  calcio di punizione battuto da Nicocia che mette la palla in mezzo e Cucinotta, su un errore dei valdinisani, sfrutta la ghiotta occasione ed insacca la sfera  di testa trafiggendo l’incolpevole Simoni. Nella seconda frazione di gioco ci pensa Ivan Briguglio a ristabilire la parità numerica. Il capitano bianco rosso elude la difesa, da palla a Mazzullo il quale dopo una lotta con tre avversari riesce a servire, con un perfetto tocco di tacco,  di nuovo Briguglio che tira di destro a botta sicura e mette la palla alla destra del portiere.

Dopo i festeggiamenti di rito per il pareggio ottenuto la gara riprende regolarmente ma la gioia dei padroni di casa dura poco perché  Giuliano Calapaj, centrocampista dell’Atletico Messina, raccoglie una palla servitagli da un suo compagno di squadra, il portiere della Valdinisi esce dai pali, si lancia in aria nel tentativo di afferrare la sfera ma Calapaj lo supera e firma la rete del 2-1.

La sconfitta di domenica scorsa (indolore) per la Valdinisi (prima o poi la prima sconfitta doveva arrivare),  in quanto con  42 punti, 11 in più  dell’Atletico Messina, rimane in pole position. L’Atletico Messina, invece, con questa vittoria esterna, guadagna tre punti importanti e torna al secondo posto in classifica dopo il momentaneo sorpasso del Città di Calatabiano

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci