Città di Mascalucia: Ancora vittorie per il settore giovanile, continua la lotta ai vertici.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Apr 25th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio Giovanile Città di Mascalucia: Ancora vittorie per il settore giovanile, continua la lotta ai vertici.

Città di Mascalucia: Ancora vittorie per il settore giovanile, continua la lotta ai vertici.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Altra settimana di successi per le formazioni giovanili del Città di Mascalucia. Continua la rincorsa al primato dell’Under 19 che vince il terzo scontro diretto consecutivo nel girone B provinciale, in zona playoff si confermano Under 17 e Under 15 mentre l’Under 14 vince la prima gara stagionale.

Nella terza giornata Under 19 i biancazzurri battono 3-2 il Biancavilla, salgono a 17 punti e rimangono a -2 dal capolista Paternò. Dopo 3 minuti sblocca Palma, pronto a raccogliere un pallone calciato sul palo da Percolla, raddoppia al quarto d’ora Luca Spina su lancio verticale di Di Grazia, accorciano gli ospiti con un rigore di Colombino, tris di L.Spina alla mezzora di testa su cross di Di Pietro. Il Mascalucia colleziona numerose occasioni, c’è anche un gol regolare di Palma ingiustamente annullato a inizio ripresa, ed il Biancavilla  torna in partita nel recupero con V.Galvagno. “Contento per la vittoria che ci consente di rimanere in corsa per il primo posto che vale i playoff – commenta il centrocampista del Mascalucia Mario Mauro -, però si poteva fare meglio e magari soffrire di meno. In ogni caso, avevamo di fronte un ottimo avversario, e la vittoria rappresenta un viatico importante per la conquista dell’obiettivo”.

Il tabellino. Città di Mascalucia-Biancavilla 3-2.

C.Mascalucia: F.Spina, Percolla, Di Pietro, Mauro, Ventura (5’ st Orlando), Magrì, Partito (15’ st Marletta), Di Sano, L.Spina (25’ st Coco), Di Grazia (42’ st Spadaro), Palma (35’ st Balsamo). A disp.: Zuccalà, De Mauro, Strazzeri. All.: Silicato.

Biancavilla: Gulino, Schillaci, Caudullo, Sergi, Ingiulla, Portale, Colombino, V.Galvagno, Faraone, Dinu (15’ st Rapisarda), Tomasello (40’ st S.Galvagno). A disp.: Furxhi. All.: Motta.

Arbitro: Priolo di Catania

Reti: 3’Palma, 17’ L.Spina, 25’Colombino (rig.), 30’L.Spina, 91’V.Galvagno

Under 17 e 15. Ultima d’andata. La conferma del secondo posto del girone C giunge da Giarre dove gli Allievi di Seby Di Prima battono 4-2 La Vela e rimangono a 3 lunghezze di distanza dalla capolista Pro Calcio (31 vs 28) e ampiamente dentro la zona playoff. Momentaneo vantaggio dei locali nel primo tempo a cui rispondono Taschetta e Palermo nella ripresa, pareggio de La Vela per 2-2 fino alle marcature di Billeci e Vinciguerra che mettono il punto esclamativo sulla partita. Una vittoria in agrodolce, a causa dei rossi inflitti a Tetto, Rando e Priolo che salteranno l’Aci S.Antonio, giornata n.12 in programma dopo la pausa domenica 3 febbraio. Il portiere Marco Pascale (foto) è stato convocato in Rappresentativa regionale di categoria, sarà impegnato a Favara in un’amichevole infrasettimanale contro la delegazione provinciale di Agrigento.

I Giovanissimi di Ivano Turrisi travolgono 5-0 il Real Trecastagni e si confermano terzi a quota 24 anche in questo caso con playoff sempre più alla portata. Di Pulvirenti, un’autorete a favore, Brischetto le marcature della prima frazione; ancora Brischetto e Porto arrotondano il risultato. “Al di là del risultato, sottolineo il grande fair play da parte di tutti coloro che hanno preso parte a questo incontro, complimenti all’avversario ed al suo tecnico Maurizio Alonzo”, queste le parole di Mister Turrisi.

Turno di gloria anche per l’Under 14 che vince la sua prima gara di campionato e centra il secondo risultato utile di fila: 4-0 alla Kyre firmato Aiello, Marletta e Paolo Caputo (classe 2006, doppietta). Gli ex sperimentali affronteranno l’Ibla nel prossimo turno, 9°giornata, del girone B.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci