Al 92' con Saccullo il Ciclope Bronte espugna il Bacigalupo (2-1) allo Sporting Taormina.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Sep 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Al 92' con Saccullo il Ciclope Bronte espugna il Bacigalupo (2-1) allo Sporting Taormina.

Al 92' con Saccullo il Ciclope Bronte espugna il Bacigalupo (2-1) allo Sporting Taormina.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

E’ Marco Saccullo il macth winner della gara Sporting Taormina – Ciclope Bronte, sembrava ormai finita la gara sul punteggio di 1-1, si attendeva il triplice fischio finale, invece, succede quello che non ti aspetti, ultima opportunità per tirare in porta, lo fa il giovane bomber brontese una conclusione che prende una strana traiettoria che s’infila all’incrocio dei pali per un incredulo Saia.

Vince il Ciclope Bronte che porta a casa tre preziosi punti su un campo difficile di uno Sporting Taormina che non perdeva da ben dodici gare (l’ultima volta sempre in casa 1-0 con il Città di Mascalucia alla quarta giornata il 29 Settembre 2918, otto vittorie e quattro pareggi )conquista il suo secondo successo consecutivo in pochi giorni (mercoledi vittoria nel recupero contro il Giardini Naxos sempre con protagonista Marco Saccullo con una tripletta… cinque gol in soli 4 giorni) proiettano la squadra etnea in zona play-off.

Un brutto scivolone per il Taormina che rimane sempre al quarto posto con 28 punti, perdendo la possibilità di poter agganciare al terzo posto (31) l’Aci S. Antonio sconfitto in casa.

Alla fine un pareggio sarebbe stato giusto, i ragazzi di mister La Mela non hanno certamente disputato una grande gara, in un primo tempo privo di azioni salienti con le due squadre bloccate nella mediana.

Le uniche azioni degne di nota, una per parte: al 28’ un traversone di Saitta per Saccullo che impegna alla ribattuta di piedi il portiere Saia. Dopo un minuto possibilità dei padroni di casa quando Mauro Puglia taglia l’area di rigore con Emanuele che non riesce a deviare in rete.

Al rientro in campo, parte subito bene lo Sporting che imprime più determinazione per sbloccare il risultato ci va vicino in due circostanze. Invece in una ripartenza è il Ciclope Bronte a portarsi in vantaggio: Saitta dalla sinistra pennella un perfetto assist per l’incornata vincente di Saccullo.  Siamo al 77’, lo Sporting è in svantaggio, ci sono 13’ per poter recuperare il risultato, ai ragazzi di mister La Mela ne servono solamente due, per poter gioire: i taorminesi in pressing in area etnea dopo un lungo batti e ribatti arriva il colpo vincente di Emanuele per il pareggio (1-1) che sembrava ormai uscire dalla ruota del Valerio Bacigalupo, invece, il colpo a sorpresa in pieno recupero di Marco Saccullo, il giustiziere dello Sporting (due gol all’andata e due sabato pomeriggio).

Sporting Taormina     1       Ciclope Bronte    2

Marcatori: 77’ e 92’ Saccullo, 78’ Emanuele.

Sporting Taormina: Saia, Vasta, Cavallaro, Puglia, Filistad, Cordima, Emanuele, Mannino, Lupo (81’ Franco), Bonaccorso (54’ Sinito), Gallo (86’ Santangelo). All: Giovanni La Mela.

Ciclope Bronte: Rosiglione, Basile, Scafiti, Leanza, Spampinato, Pannitteri, Sanfilippo (73’ Prestipino), Capace, Saccullo, SAitta, Calamato (90’ Caserta). All. Catania.

Arbitro: Costa di Messina. Assistenti: Fiore e Chillè di Messina.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci