Il 2019 si apre con il debutto in Coppa Italia per la Top Spin Messina.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Jan 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Tennistavolo Il 2019 si apre con il debutto in Coppa Italia per la Top Spin Messina.

Il 2019 si apre con il debutto in Coppa Italia per la Top Spin Messina.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il 2019 si apre per la Top Spin Messina con la Coppa Italia, in programma da venerdì 11 a domenica 13 gennaio al PalaTennistavolo "Aldo De Santis" di Terni. La squadra del presidente Giorgio Quartuccio e del tecnico Wang Hong Liang parteciperà alla competizione insieme alle altre formazioni classificate sino al sesto posto nel girone d’andata di serie A1: l'AON Milano Sport, l'Apuania Carrara, l'A4 Verzuolo Tonoli-Scotta, il Cral Comune di Roma e il Tennistavolo Lomellino - Cipolla Rossa di Breme. A completare il quadro anche le due prime in graduatoria nei gironi di serie A2, il Tennistavolo Genova e Il Circolo Prato 2010.

Le otto squadre saranno inserite in due raggruppamenti da quattro, denominati “Giuseppe Molina” e “Luciano Winderling”. Il sorteggio dei gironi eliminatori sarà effettuato alle 14 di venerdì. Alle 15 il via alle gare del primo turno, alle 18 la seconda giornata. Sabato alle 10.30 il terzo turno. Per le semifinali, fissate alle 16.30 di sabato, si qualificheranno le prime due di ciascun girone. Domenica, alle ore 13, è prevista la finale che assegnerà il trofeo. La formula di gioco adottata è quella olimpica: un doppio e quattro singolari.

La Top Spin Messina schiererà Marco Rech Daldosso, Jordy Piccolin, Antonino Amato e Damiano Seretti. Sulle ambizioni della squadra in chiave Coppa Italia si è espresso il presidente Giorgio Quartuccio: <<Iniziamo il 2019 con un appuntamento importante. Ho detto ai ragazzi, fin dall'inizio della stagione, che la Coppa Italia è tra gli obiettivi stagionali. Ci sono squadre probabilmente più attrezzate per la vittoria finale, ma in una competizione secca ritengo che ce la possiamo giocare con chiunque, a patto però che i ragazzi riescano a dare il massimo>>.

Data la particolare formula del torneo cosa cambia a livello di preparazione? <<La formula della Coppa Italia è completamente diversa da quella adottata in campionato. Si giocherà anche il doppio che sarà la prima partita di ogni incontro. A mio avviso in questo modo i valori si avvicinano di più rispetto a quanto accada in campionato. Vincere il doppio potrebbe risultare anche decisivo per la vittoria finale. Ad esempio, con questa formula si è giocata a settembre la Supercoppa italiana e Roma ha prevalso, proprio grazie alla vittoria in doppio, sulla favorita Carrara>>.

Amato, Rech Daldosso e Piccolin si presenteranno in Coppa Italia dopo il raduno con la Nazionale a Formia. I tre sono dei punti fermi anche in azzurro. <<I nostri nazionali sono a Formia per uno stage di preparazione fisica e tecnica. Siamo orgogliosi come società che questi ragazzi siano considerati ormai dei punti fermi della rappresentativa azzurra. Da martedì 15, inoltre, Jordy Piccolin sarà impegnato a Budapest nell'importante Open d'Ungheria>>.

Programma gare Coppa Italia

Venerdì 11/01/2019

ore 14:00 - Sorteggio gironi eliminatori

ore 15:00 - 1° turno gironi eliminatori

ore 18:00 - 2° turno gironi eliminatori

Sabato 12/01/2019

ore 10:30 - 3° turno gironi eliminatori

ore 16:30 - Semifinali

Domenica 13/01/2019

ore 13:00 - Finali

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci