La ZS Group Messina ritorna al successo ( 68-66 al Cocuzza) e si rilancia in zona play-off

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Jun 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Basket La ZS Group Messina ritorna al successo ( 68-66 al Cocuzza) e si rilancia in zona play-off

La ZS Group Messina ritorna al successo ( 68-66 al Cocuzza) e si rilancia in zona play-off

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La ZS Group Messina torna al successo nella prima uscita del 2019 superando il Cocuzza per 68-66 al termine di un derby combattuto. Era una gara difficile per tante ragioni, ma soprattutto perché di fronte i peloritani avevano un avversario motivato, che con gli inserimenti delle ultime settimane aveva cambiato fisionomia e si presentava al “PalaMili” pronto a dare battaglia nel tentativo di risalire le posizioni in graduatoria.

La Basket School, in oltre, veniva da tre sconfitte consecutive e aveva un solo obiettivo: tornare al successo per risollevare il morale e la classifica. Vittoria salutare per gli scolari che hanno fatto vedere le cose migliori nel primo tempo, grazie ad una difesa ferrea che ha concesso poco agli avversari. Da rivedere il secondo tempo, ma l’aver resistito al ritorno degli avversari è già un segnale positivo. Con questa affermazione la ZS Group Messina risale in ottava posizione, a quota 14, e stacca gli avversari di 4 lunghezze con il doppio vantaggio negli scontri diretti.

La squadra allenata dal duo Sidoti-Paladina inizia bene, trascinata dall’ottimo Fathallah (11 punti solo nel primo parziale, 18 in totale). Tre bombe consecutive del play agrigentino lanciano Messina sul +9 (18-9). Tutta la squadra lavora bene, Corazzon centra più volte il bersaglio, Kolev e Mazzullo si sacrificano in difesa su Pesic ed al 10’ il vantaggio locale è di 8 lunghezze (24-16). La seconda frazione è più equilibrata, si segna di meno ma la Basket School tiene sempre a distanza di sicurezza il Cocuzza. Knyza e Pesic riportano a -5 (32-27) i filippesi, ma Kolev, Scimone Black e Mazzullo allungano fino al 39-28, massimo vantaggio Messina, che chiude il primo tempo.

Al ritorno in campo il Cocuzza appare più determinato, Pesic, ma soprattutto Knyza, provano a ricucire lo strappo. La ZS Group risponde con le giocate di Kolev, Black e Mazzullo (45-35). Un parziale di 11-3, propiziato dallo scatenato Knyza, da Cocuzza  e Pesic, riequilibra il match e riporta a -2 (48-46) il team diretto da Li Vecchi. Ma il finale del terzo periodo è di marca messinese, Black, la quarta triplona di Fathallah e Kolev permettono agli scolari di scappare sul +8 (56-48) alla mezzora. Nell’ultimo quarto, con Kolev acciaccato, Messina soffre, Costa e soci si rifanno sotto e risalgono fino al 59-57. La bomba centrale di Mazzù, che mette anche l’aggiuntivo, è determinante (63-57).

I filippesi non mollano, ma ci pensa Mazzullo a tenerli a distanza (68-64). Il finale è palpitante, Knyza riavvicina gli ospiti (68-66). Black non trova la via del canestro e con 12 secondi sul cronometro il Cocuzza prova a fare suo il derby, ma la ZS Group Messina difende con attenzione e conquista due punti preziosi che la rilanciano in zona play off.

Finisce tra gli abbracci al centro del campo e gli applausi dei tifosi che hanno sostenuto con affetto i giallorossi. Domenica prossima la stracittadina con l’Amatori al PalaTracuzzi, prima di due trasferte consecutive.

ZS Group Messina – Cocuzza S. Filippo del Mela 68-66

Parziali: 24-16, 15-12 (39-28), 17-20 (56-48), 12-18

ZS Group Messina: Knezevic, Sidoti 1, Olivo ne, Kolev 10, Black 14, Scimone 2, Giglia ne, Mazzù 6, Corazzon 6, Fathallah 18, Mazzullo 9. Allenatore: Francesco Paladina

Cocuzza S. Filippo del Mela: Vozza, Porcino 1, Ettaro 5, Knyza 23, Lipari ne, Costa 7, Piperno 5, Maida 2, Pesic 20, Cocuzza 3, Paulesu, Marchetta ne. Allenatore: Agostino Li Vecchi.

Arbitri: Parisi di Catania e Castorina di Giarre

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci