Il Città di Calatabiano espugna S. Alessio (in gol con Augliera) con il duo Santoro-Fatty.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Dec 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Il Città di Calatabiano espugna S. Alessio (in gol con Augliera) con il duo Santoro-Fatty.

Il Città di Calatabiano espugna S. Alessio (in gol con Augliera) con il duo Santoro-Fatty.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Arriva la seconda sconfitta casalinga per il S. Alessio sul terreno amico nell’incontro con la vicecapolista Città di Calatabiano che espugna il Comunale Arturo Mastroeni grazie alla coppia Santoro (nel primo tempo) e Fatty (nella ripresa), nell’intermezzo il gol dei padroni di casa di Augliera su rigore.

Punteggio di 2-1 per i ragazzi di mister Eugenio Lu Vito al nono risultato utile consecutivo, di contro gli alessesi dopo un buon avvio di campionato hanno perso il gusto della vittoria (l’ultima risale al 21 Ottobre nell’incontro casalingo 2-1 con il Monforte), anche se i ragazzi di mister Ucchino sono reduci da due pareggi consecutivi.

Al fischio d’inizio gli obiettivi delle due squadre erano quella di portare a casa l’intera posta in palio, ritornare al successo per gli alessesi, per il Città di Calatabiano imperativo era vincere per non perdere terreno dalla capolista Valdinisi Calcio distante di due lunghezze, ma soprattutto dopo il pareggio di sabato dell’Atletico Messina allungare sui rivali (terzi) adesso un vantaggio di ben otto punti.

Con queste premesse le due squadre al fischio d’inizio si sono subito affrontate a viso aperto, ma sono gli ospiti a sbloccare il risultato quasi subito, precisamente al 7’ su iniziativa di Santoro che pesca dal suo cilindro un gran tiro dalla distanza che va ad insaccarsi all’incrocio dei pali della porta difesa da Lombardo.

Adesso per il S. Alessio la gara si mette subito in salita, la reazione dei ragazzi di Ucchino si fa vedere anche se non riescono a trovare il guizzo giusto per far male al giovane Guarneri fresco di convocazione nella rappresentativa Juniores, l’occasione più limpida al 44’ con Tindaro Pistone. Una volta in vantaggio il Città di Calatabiano ben organizzato tatticamente risponde con delle ripartenze che lo porta a sfiorare il raddoppio con  Santoro, Fatty e Rizzo.

Al ritorno in campo, sin dall’avvio il ritmo della gara è alto che porta il S. Alessio all’azione del pareggio che arriva al 50’ su calcio di rigore trasformato da giovane bomber Marco Augliera.  Il pareggio non  accontenta le due squadre che cercano la vittoria, spinge di più la squadra di Lu Vito che al 75’ si riporta nuovamente in vantaggio con Fatty con un bolide da fuori mette alle spalle di Lombardo che fa esplodere i numerosi sostenitori ospiti con il club degli Ultras “Selvaggi” in delirio per i propri beniamini.

Subito il gol, il S. Alessio non sta a guardare reagisce prontamente ma il risultato rimane tale fino al triplice fischio finale.

S. Alessio     1      Città di Calatabiano     2

Marcatori: 7’ Santoro, 50’ Augliera su rigore, 75’ Fatty.

S.Alessio: Lombardo, D’Angelo, Settimo, Palella, Santoro, Sterrantino, A. Garufi, Rovito ( 82’ D. Garufi), T. Pistone, Augliera, De Francesco (52’ Filosa). All: Mimmo Ucchino.

Città di Calatabiano: Guarneri, Riccina, Sciacca ( 65’ D’Agati), Trimarchi, D’Amore, Barresi ( 80’ Calatabiano), El Allaoui (70’ De Martino), Fatty, Santoro, Cantarella, Rizzo. All: Eugenio Lu Vito.

Arbitro: Vazzana di Catania.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci