Sfuma al 94' la vittoria dello Sporting Taormina, Caliò pareggia per il Viagrande.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Dec 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Sfuma al 94' la vittoria dello Sporting Taormina, Caliò pareggia per il Viagrande.

Sfuma al 94' la vittoria dello Sporting Taormina, Caliò pareggia per il Viagrande.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Sfuma nell’ultimo giro di recupero la vittoria allo Sporting Taormina in vantaggio per 1-0 sul campo dello Sporting Viagrande. A togliere la gioia della quarta vittoria in trasferta ai ragazzi di mister Giovanni La Mela è stato Dario Caliò all’ultimo assalto risolve una mischia in area taorminese con Antonino Sciacca che  appoggia al difensore che mette alle spalle di Saia nella delusione generale per la compagine tanto cara al Presidente Mario Castorina.

Lo Sporting si era portato in vantaggio  all’inizio della gara con Charlie Famà una bella girata al volo che fulmina Calabretta che non può fare niente sulla prodezza  del bomber taorminese. Vantaggio ben difeso dallo Sporting Taormina per tutto l’arco della gara con un’ottima organizzazione di gioco bloccando sul nascere le iniziative dei padroni di casa, tutto questo fino a pochi secondi dell’ultimo quarto minuto di recupero. Peccato davvero.

Sfumata la vittoria, ma continua la striscia dei risultati positivi che adesso è di nove gare consecutive: 5 vittorie e 4 pareggi. Prossimo turno, il derby con il Giardini Naxos con i taorminesi che si vogliono prendere la rivincita dopo le due pesanti sconfitte subite in Coppa Italia.

Sporting Viagrande   1       Sporting Taormina   1

Marcatori: 7’ Famà, 94’ Caliò

Sporting Viagrande: Calabretta, Al. Sciacca (55’ A. Manca), Lopez, Fresta, Caliò, Mazzamuto, Cutuli, D’Urso (46’ An. Sciacca), Anastasi ( 75’ Lamine), D. Manca, Spina (66’ Salpietro). All: Manca.

Sporting Taormina: Saia, Vasta, Cavallaro, Puglia, Salemi, Cordima, Gallo (90’ Filetti), Mannino, Famà, Bonaccorso (75’ Miceli), Vidigni ( 58’ Spartà). All: La Mela.

Arbitro: Gambacurta di Enna. Assistenti: Quattrotto e Fiore di Messina.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci