B/1 - La capolista Savam Letojanni all'esame derby con la Morgan Barcellona di tanti ex.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Dec 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Volley Maschile B/1 - La capolista Savam Letojanni all'esame derby con la Morgan Barcellona di tanti ex.

B/1 - La capolista Savam Letojanni all'esame derby con la Morgan Barcellona di tanti ex.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La prossima settimana sarà quella della verità. Su questo non c’è dubbio. La Savam Costruzioni Volley Letojanni avrà infatti l’opportunità di testare ancora meglio la propria compattezza e i progressi fatti nell’ultimo mese contro l’attuale seconda in classifica: il Palmi di mister Polimeni.

Una gara ovviamente importante a cui, nonostante tutto, capitan Schifilliti e compagni non stanno particolarmente pensando, visto che sabato, alle ore 18, al Pala “Letterio  Barca”, ci sarà anche questa volta da soffrire. Sette giorni prima della trasferta in terra calabra, ovvero tra circa 48 ore, il sestetto guidato da mister Centonze dovrà infatti vedersela contro il Morgan Barcellona degli ex.

Un derby messinese che si prevede già infuocato e che suscita mille ricordi positivi per un Letojanni, intenzionato a mantenere la testa della classifica, dopo averla ottenuta la scorsa domenica vincendo contro il Raffaele Lamezia e in virtù della contemporanea sconfitta dell’Universal Catania ad opera del Modica. I catanesi di Lopis osserveranno tra l’altro un turno di riposo e questo per il Letojanni rappresenta una ghiotta occasione di allungare in graduatoria rispetto alla formazione catanese.

Un obiettivo che gli jonici non vogliono lasciarsi scappare ma che verrà sicuramente ostacolato proprio dal Barcellona di Princiotta e compagni. Giocatore, quest’ultimo, pilastro importante del Letojanni per ben quattro stagioni, nel corso delle quali ha ottenuto due promozioni, dalla serie C alla B2 e dalla B2 alla B unica, oltre a disputare i play-off per andare in A2.Risultati sportivi che la società letojannese e gli stessi tifosi non hanno di certo dimenticato, così come non hanno rimosso il ricordo di Scollo, Corso e Degli Esposti, tutti elementi presenti nella rosa del Longano e che hanno giocato per diversi anni in riva allo Jonio, lasciando sempre un’ottima impronta.

Sarà dunque quasi un derby … del cuore, con Centonze che molto probabilmente potrà schierare dal primo minuto l’opposto Mazza, infortunatosi lievemente durante la gara con il Partanna, avendo a disposizione tutti i suoi atleti che stanno dimostrando di aver superato le prime difficoltà, raggiungendo così la giusta amalgama. Tredici elementi con i quali, domani sera, il tecnico salentino visionerà i filmati delle partite giocate finora dai barcellonesi. Dopodiché via all’ultima seduta di allenamento prima dell’incontro che sarà arbitrato da Rossino di Ragusa e Cardaci di Brolo.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci