In Serie B1 la Top Spin Messina vince a Siracusa. Tutti i risultati della giornata.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Dec 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Tennistavolo In Serie B1 la Top Spin Messina vince a Siracusa. Tutti i risultati della giornata.

In Serie B1 la Top Spin Messina vince a Siracusa. Tutti i risultati della giornata.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Nella quinta giornata di Serie B1-girone D colpo esterno della Top Spin Messina che si è imposta per 5-1 contro il TT Vi.ga.ro. Siracusa "A". Un risultato valso l'aggancio al secondo posto della classifica. Simone Sofia ha aperto la serie superando 3-1 Fabio Amenta: 9-11, 11-7, 11-1, 11-7 i parziali. Alessandro Di Marino ha quindi piegato 3-1 (13-15, 11-9, 11-7, 11-4) Gianluca Petrolito. Di Salvatore Manuel Moncada l'unico punto per i padroni di casa, con il successo per 3-1 (14-12, 11-6, 8-11, 11-7) nei confronti di Giovanni Caprì. Poi le vittorie di Di Marino su Amenta per 3-2 (11-4, 10-12, 5-11, 11-6, 11-6), Sofia per 3-1 (7-11, 11-8, 11-6, 12-10) contro Moncada e Caprì contro Petrolito per 3-0 (11-5, 11-8, 11-9).

In Serie B2-girone H Top Spin battuta per 5-3 dall'Eos Enna. Non sono bastati i tre successi di Giuseppe Quartuccio, rispettivamente contro Daniele Antonio Spagnolo per 3-0 (13-11, 11-6, 11-2), Gaetano Greca per 3-2 (11-9, 12-10, 9-11, 8-11, 11-4) e Vasil Stoyanov Hristozov per 3-0 (12-10, 11-7, 11-7). A determinare l’affermazione dell’Eos Enna gli incontri vinti da Greca su Gianluca Zaccone per 3-2 (8-11, 3-11, 11-6, 11-8, 13-11), Hristozov su Mariano Trifirò per 3-2 (8-11, 11-7, 5-11, 11-5, 12-10), ancora Hristozov contro Zaccone per 3-1 (11-5, 4-11, 11-4, 11-6), Spagnolo contro Trifirò per 3-1 (13-11, 9-11, 16-14, 11-7) e Greca contro Trifirò per 3-2 (11-5, 5-11, 11-9, 8-11, 11-3).

In C1-girone Q ko la Top Spin contro l'Astra Valdina per 5-3. Simone Zaccone ha battuto Piero Briuglia per 3-0 (11-8, 11-7 e 11-2), Stefano Caprì per 3-0 (11-4, 11-7, 11-5) e Claudio D'Amico per 3-2 (11-8, 7-11, 9-11, 11-9, 11-3). Viceversa l'Astra ha incamerato i successi di giornata con Caprì su Claudio Rampello per 3-1 (11-5, 10-12, 11-6, 11-1), D'Amico contro Carmelo Zaccone per 3-1 (11-4, 8-11, 11-8, 13-11), D'Amico su Rampello per 3-1 (11-8, 10-12, 11-8, 11-8), Briuglia contro C. Zaccone per 3-1 (5-11, 11-6, 11-8, 11-7) e di nuovo Briuglia contro Rampello per 3-0 (15-13, 11-6, 11-6).

Nella quinta giornata di C2 l'ASD Emoticon ha battuto 5-1 la Top Spin Messina Geryanna Gelati Artigianali grazie alle vittorie di Antonino Di Pietro su Ubaldo Larinà per 3-2 (9-11, 11-8, 5-11, 12-10, 11-7), Gaetano Marino contro Marco Populin 3-1 (4-11, 11-5, 11-7, 11-9), Diana Renata Kosmider contro Luciano Buono per 3-1 (11-7, 11-7, 6-11, 11-7), ancora Kosmider per 3-1 (9-11, 11-6, 11-6, 11-6) su Larinà e Marino contro Giovanni Vaccarino per 3-1 (11-4, 5-11, 18-16, 11-9). Punto della bandiera conquistato da Populin per 3-0 su Di Pietro: 11-4, 11-3, 11-9.

La Top Spin Messina Carrubamia La Caramella ha invece sconfitto per 5-3 l'Astra Autoscuola Elisea, salendo a quota 8 in graduatoria. Roberto Gullo ha ceduto inizialmente per 3-0 (11-13, 9-11, 8-11) contro Giuseppe Alacqua, poi Domenico Sabatino e Andrea Giannino hanno vinto i rispettivi incontri ai danni di Giovanni Duca per 3-0 (11-3, 11-6, 15-13) e Antonio Mario Scibilia per 3-0 (11-6, 11-4, 12-10).

Duca ha superato Gullo per 3-1 (11-7, 11-6, 9-11, 11-1), mentre Giannino si è imposto per 3-1 (8-11, 11-8, 12-10, 11-9) su Alacqua e Sabatino per 3-0 (11-8, 11-5, 12-10) nei confronti di Scibilia. Dopo il successo per l'Astra di Duca per 3-0 su Giannino (11-9, 15-13, 11-9), ha chiuso i conti Gullo battendo 3-1 (11-4, 6-11, 11-5, 15-13) Scibilia.

In Serie D1, infine, Top Spin Messina Magie Lontane vittoriosa per 5-4 a Piedimonte Etneo e seconda in classifica. Un risultato frutto dei successi di Davide Zavattaro per 3-0 (11-5, 11-9, 11-7) su Leonardo Patané e per 3-1 (11-9, 9-11, 11-8, 11-5) contro Salvatore Daidone, Luciano Monaco per 3-2 (11-5, 10-12, 11-5, 8-11, 11-8) su Salvatore Spedone, Zavattaro per 3-1 (11-1, 9-11, 11-7, 11-9) su Vitiello e infine Alberto Rampello su Spedone per 3-1 (9-11, 11-5, 11-6, 12-10). Sull'altro fronte, Daidone ha battuto Rampello 3-1 (11-6, 9-11, 13-11, 11-8), Vitiello 3-1 (11-4, 11-4, 11-13, 12-10) su Monaco e 3-2 (9-11, 11-5, 11-7, 12-14, 11-4) contro Rampello, Daidone 3-0 (11-4, 11-7, 11-6) su Monaco.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci