Cinquina della Russo Calcio (5-1) al Leo Soccer.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Tuesday
Dec 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Cinquina della Russo Calcio (5-1) al Leo Soccer.

Cinquina della Russo Calcio (5-1) al Leo Soccer.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Prosegue la corsa della Russo Sebastiano che con la cinquina di oggi rifilata al Leo Soccer si piazza al quinto posto in classifica a -4 dalla capolista Palagonia. La compagine allenata da mister Sapienza continua a lavorare a testa bassa per raggiungere in quest’annata obiettivi importanti. Grande protagonista dell’incontro l’attaccante Marius Dumitrascu con una splendida tripletta.

Al pronti via si rende subito pericoloso Bracciolano che scalda i guantoni di Cisterna. Al 16’ tocca a Cherif tentare la conclusione con l’estremo difensore ripostese che risponde di nuovo presente. Finalmente al 22’ i padroni di casa ci provano seriamente con Dumitrascu ma Catania para. L’insistenza di Sciuto (32’) e Napoli (33’) viene premiata allo stesso minuto con il vantaggio siglato da Dumitrascu su assist di D’Angelo. Il numero 10 ci riprova al 37’ ma Catania dice di no negando subito dopo il raddoppio anche a D’Angelo. Appuntamento soltanto rimandato perché al 46’ Dumitrascu fa 2-0 servito da Napoli e un minuto dopo lo stesso Napoli realizza il tris su un passaggio di Bonaccorsi.

Nella ripresa Bonaccorsi non ci pensa su e innesca al 2’ minuto anche Dumitrascu che non perdona e firma la sua tripletta che vale il poker. Al 23’ rende la pillola meno amara Finocchiaro che mette a segno il gol della bandiera. Nel finale c’è gloria anche per il neo entrato Suman che dopo soli cinque minuti dal suo ingresso in campo sfrutta a dovere un lancio di Caltabiano.

“Questa vittoria ci permette di portare avanti il nostro lavoro – afferma mister Sapienza – perché cercavamo una continuità che abbiamo trovato oggi in una partita che non era da prendere sottogamba. La classifica non la guardiamo né verso l’alto né verso il basso, stiamo facendo un percorso di crescita e speriamo di continuare la striscia positiva cercando di arrivare il prima possibile alla salvezza e poi vedere cosa si può ottenere.

Siamo in un girone di ferro dove ci sono squadre temibili e dico sempre ai ragazzi di giocare come se stessimo affrontando la prima in classifica. Se dovessi scegliere chi secondo me è più attrezzata per vincere il campionato direi il Palagonia ma noi cercheremo di dire la nostra già dal prossimo big match in casa della Nisiana, ottimo test per valutare la nostra maturità”.

RUSSO SEBASTIANO    5          LEO SOCCER    1

Marcatori: 33’ pt e 46’ pt Dumitrascu, 47’ pt Napoli, 2’ st Dumitrascu, 23’ st Finocchiaro, 42’ st Suman

Russo Sebastiano: Cisterna, Calì, D’Urso, Parisi, D’Angelo, Bonaccorsi (17’ st Caltabiano), Sciuto (37’ st Suman), Dumitrascu (13’ st Cartellone), Malaponti, Falco (29’ st Vecchio), Napoli (27’ st A. Belfiore). A disposizione: Sgroi, P. Pappalardo, Zappalà, Costanzo. All. Sapienza

Leo Soccer: Catania, Haidara, Viola, Sesay, Longo (18’ st Fazio), Giuffrida, La Guzza, Cherif, Bracciolano, Finocchiaro, Bonelli. A disposizione: Privitera, Diallo, Cissè, Wancolle. All. Inzalaco

Arbitro: Lazzara di Barcellona Pozzo di Gotto

Alessandro Famà

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci