Bertucelli illude ancora una volta il S. Alessio che si fa rimontare dal Juvenilia: 2-1.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Oct 16th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Bertucelli illude ancora una volta il S. Alessio che si fa rimontare dal Juvenilia: 2-1.

Bertucelli illude ancora una volta il S. Alessio che si fa rimontare dal Juvenilia: 2-1.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

S’inceppa il S. Alessio che non riesce più a portare a casa un risultato positivo contro la Juvenilia 1958 arriva il secondo stop consecutivo, ancora una volta una volta in vantaggio si fa rimontare.

Brutto scivolone esterno per la compagine del Presidente Giovanni Rovito capace di portarsi in vantaggio sul terreno del “Bonanno” al 25’ con il difensore Mario Bertucelli abile a capitalizzare al massimo una mischia in area peloritana.

Prima del vantaggio, i ragazzi di mister Mimmo Ucchino avevano avuto due ottime occasioni per sbloccare il risultato con Puglisi che parte in progressione con la conclusione a lato, poi il colpo di testa di Ponzio. Anche i locali al 22’ fanno gridare al gol su tiro di Lo Surdo con Miano che toglie le castagne dal fuoco.

Il vantaggio degli alessesi dura un giro dell’orologio, infatti, arriva il pareggio della Juvenilia con un gran tiro di Samuele Sanfilippo che non lascia scampo a Miano.  Si va al riposo sul punteggio di parità.

Nella ripresa il tema tattico non cambia con le due squadra attente a non scoprirsi, ma si annullano a vicenda fino al 70’ quando arriva il gol-partita dei padroni di casa:  è un tiro di Giovanni Sanfilippo a decretare il calcio di rigore concesso dal direttore di gara per un presunto braccio di un difensore ospite.  Dagli undici metri non fallisce De Tommasi per il vantaggio della Juvenilia 1958. Nel momento di dover recuperare lo svantaggio, il S.Alessio al 78’ rimane in dieci per l’espulsione di Gianpaolo Agnone (doppio giallo), il forcing finale non fa cambiare il risultato di 2-1 per la squadra di casa che può tirare per il momento un tiro di sollievo per i tre punti che proietta la Juvenilia a quota sette punti fuori dalla griglia retrocessione.

Il S. Alessio perde l’occasione di restare in scia delle due battistrada Valdinisi e Città di Calatabiano, anzi viene superato in classifica dall’Atletico Messina.

 




Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci