Mento regala la vittoria alla Valdinisi nella ripresa che doma la resistenza del Monforte.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Nov 15th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Mento regala la vittoria alla Valdinisi nella ripresa che doma la resistenza del Monforte.

Mento regala la vittoria alla Valdinisi nella ripresa che doma la resistenza del Monforte.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La svolta della gara, senz’altro ad inizio ripresa quando mister Giacomo Parisi, sul punteggio di 0-0 mette in campo Principato e Mento, proprio dai loro piedi nasce l’azione che sblocca la partita che regala la quinta  vittoria su altrettante gare per la Valdinisi che si conferma capolista in coabitazione con il Città di Calatabiano (15 punti) del campionato di Prima Categoria – Girone D.

Il gol-partita è arrivato al 60’: l’azione è ispirata da Davide Principato che parte alla sua maniera, servito da  Sterrantino una lunga corsa fino alla linea di fondo poi preciso assist per Mento che al primo pallone toccato fa esultare i numerosi tifosi biancorossi.

Valdinisi in vantaggio di una gara che ha visto i ragazzi di mister Parisi condurre le danze contro un buon Monforte che ha lottato su ogni pallone, creando anche dei seri pericoli alla porta di Simoni. Alla fine è arrivato un importante successo che fa continuare a “correre” la Valdinisi Calcio con il suo pilota di turno Giovanni Mento.

La gara: Parte subito forte la squadra di casa che nei primi dieci minuti crea due palle-gol, la prima con Mazzullouaquadrauarquarta quarta quando imbeccato da Speranza sulla linea salva un difensore ospite, la seconda  ancora Speranza per Tavilla che mancava l’impatto col pallone.

Dopo la sfuriata iniziale, la gara cambia atteggiamento, il Monforte prende le misure ai ragazzi di mister Parisi che al 16’ devono dire “bravo” a Simoni che compie un miracolo deviando un’insidiosa punizione di Giorgianni indirizzata sotto il sette alla destra del portiere biancorosso.

Ancora Monforte al 25’ che va vicino al vantaggio: azione di Lisa con un colpo di tacco a lanciare Pinizzotto che conclude la sua volata mandando la sfera a colpire la traversa.

Scampato il pericolo, la Valdinisi continua nel suo gioco alla ricerca del vantaggio come alla mezz’ora quando Luca Triolo serve Mazzullo che trova la parata in uscita con i piedi di Trimarchi. Sostanziale equilibrio fino all’intervallo che si conclude a reti inviolate.

Nella ripresa la Valdinisi si presenta con l’attaccante Principato, la sua presenza in campo si fa subito sentire con i padroni di casa che sfiorano il vantaggio prima con Munafò di poco fuori, poi con lo stesso Principato che manda di poco fuori. Il gol sembra nell’aria ma non arriva, ecco l’altra mossa di mister Parisi che manda in campo Giovanni Mento, il neo entrato al primo pallone toccato lo  trasforma in “vincente”.

L’entusiasmo della rete galvanizzata i locali che cercano il raddoppio con Gaeta servito da Tavilla e con Mazzullo su assist di Lo Giudice. Il Monforte mai domo ci prova con Lo Monaco e Lisa. In pieno recupero arriva il 2-0 dei biancorossi con Tavilla, solo illusione il gol viene annullato per presunto fuorigioco.  Arriva il triplice fischio finale con la Valdinisi che fa cinquina con la miglior difesa del campionato con solo tre reti subiti. La prossima gara il derby con la Nike Torino Club, un altro banco di maturità per la squadra del Presidente Ciccio Basile.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci