Un gol ad inizio ripresa di Diallo permette al Palazzolo di superare 1-0 una buona Jonica.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Nov 15th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Un gol ad inizio ripresa di Diallo permette al Palazzolo di superare 1-0 una buona Jonica.

Un gol ad inizio ripresa di Diallo permette al Palazzolo di superare 1-0 una buona Jonica.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Un gol ad inizio della ripresa di Diallo condanna alla sconfitta la Jonica Fc sul campo della capolista Palazzolo nella nona giornata del campionato di Eccellenza.  I ragazzi di mister Moschella non hanno demeritato, anche se nella prima frazione si è visto una supremazia territoriale dei gialloverdi di casa senza però creare seri pericoli alla porta difesa da Orazio Vittorio.  Il gol di Diallo cambia volto alla gara, adesso è la Jonica a tenere in mano il pallino nel tentativo di riacciuffare il pari che è sfuggito in ben tre occasioni, la più ghiotta all’ultimo giorno dell’orologio con Alessio Savoca.

La Jonica ritorna da Palazzolo senza punti, ma con una buona prestazione di squadra contro un sodalizio costruito per vincere il campionato. Una sconfitta che fa  scivolare i santateresini (nove punti)  per la prima volta nella griglia dei play-out.

Undici iniziale santateresino: Moschella gioco forza, viste le assenze torna al 4-3-3 con Herasymenko e Sanfilippo centrali di difesa, ai loro fianchi Peppe Savoca a destra e Federico Lombardo a sinistra. In mezzo Monaco,  con Cambria e Cardia interni. In avanti Arigo' con Alessio Savoca e Marchiafava esterni.

Primo Tempo: La prima frazione di gioco registra una supremazia territoriale dei padroni di casa che però non creano vistose occasioni da rete. La prima azione è al 3’ con Cortese sopra la traversa. All’11’ è la volta di Diallo con Vittorio che devia in corner.  Ancora l’estremo difensore ospite al 26’ deviava in angolo una conclusione di Fichera. Sul corner il Palazzolo colpiva la traversa con Pettinato.  La Jonica chiude i varchi è cerca di colpire con rapide ripartenze e giocando  in profondità sui velocissimi Alessio Savoca e Filippo Marchiafava. Ancora padroni di casa al 33’ con un tiro da fuori di Palmisano con Vittorio che salva in due tempi. Al 36’ il Palazzolo fa esultare i propri tifosi con Diallo ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Prima dell’intervallo Giordano manda fuori.

Secondo Tempo: Al rientro in campo il tema tattico non cambia, Palazzolo che spinge ma non riesce a perforare l’attenta retroguardia santateresina. Ecco che mister Favara opera dei cambi dentro Peluso, Carpinteri e Pandolfo, mossa tattica che porta al 57’ al vantaggio dei padroni di casa:  Diallo servito da Fichera  entrato in area dribbla gli avversari fa partire un perfetto rasoterra che  batte l'incolpevole Vittorio.

La reazione della Jonica: La Jonica si scuote mister Moschella mette in campo  La Forgia per il rientrante Arigo', Smiroldo per Cambria e Galletta per Monaco è creare tre nitide occasioni per pareggiare: al 75’  Marchiafava scattato sul filo del fuorigioco  si presenta a tu per tu con Ferla, ma il suo rasoterra sfiora il palo alla sua destra.

Seconda opportunità al 83’ sugli sviluppi di un calcio di punizioni dalla sinistra Lombardo tira in corsa con la sfera che passa tra una selva di gambe e sulla linea uno stoico Sanfilippo non riesce a metterla dentro.  L’ultima occasione in pieno recupero Alessio Savoca ha sui piedi la più ghiotta delle occasioni tirando a botta sicura da pochi passi, ma la palla e' troppo lenta e dopo aver superato il portiere viene respinta sulla linea da Pettinato che salva il risultato.

Palazzolo    1       Jonica Fc  0

Marcatore: 57’ Diallo

Palazzolo: Ferla, Mollica, Miraglia (56’ Carpinteri), Spinelli, Palmisano (56’ Peluso), Pettinato, Fichera (88’ Manuli), Camara (56’ Pandolfo), Cortese, Giordano, Diallo (64’ Melluzzo). All : Favara

Jonica Fc : Vittorio, Savoca G., Lombardo, Herasymenko, Sanfilippo, Monaco (81’ Galletta), Savoca A., Cambria (81’ Smiroldo), Marchiafava, Arigo' (74’ La Forgia), Cardia. All : Mimmop Moschella

Arbitro : De Caro di Agrigento. Assistenti: Di Paola di Catania e Runza di Siracusa.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci