"Manita" del Città di Calatabiano con doppietta di Riccina: batutta la Juvenilia.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Nov 15th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria "Manita" del Città di Calatabiano con doppietta di Riccina: batutta la Juvenilia.

"Manita" del Città di Calatabiano con doppietta di Riccina: batutta la Juvenilia.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Cinquina del Calatabiano che prosegue la sua marcia in vetta al girone D e allunga a cinque vittorie di fila la sua striscia di imbattibilità. L’undici di mister Eugenio Lu Vito al Calanna conquista i tre punti contro la formazione messinese della Juvenilia.

Primo Tempo: Prima occasione dopo 60 secondi con Riccina che calcia di poco a lato. Al 2’ ci prova Cantarella mandando alto da due passi. Sfiora il vantaggio al 10’ il Calatabiano con una conclusione di Guardione che viene salvata sulla linea da Samuele Sanfilippo. Al 18’ Barresi batte un calcio di punizione che in mezzo trova Rizzo ma Ameli d’istinto alza sulla traversa. Cantarella al 22’ viene lanciato velocità e riesce a tirare ma il portiere si salva in uscita con i piedi. Al 28’ gli ospiti di presentano dalle parti di Ferrara con un calcio di punizione di De Tommasi che sorvola l’incrocio. Il risultato si sblocca alla mezzora con un penalty procurato da Rizzo che subisce fallo da Privitera. Dal dischetto si presenta Cantarella che non sbaglia mandando all’angolino con l’estremo difensore che non ci arriva. Al 38’ Ameli si supera negando il raddoppio a Cantarella prima e a Rizzo poi. Al minuto 42 Fatty serve sempre Cantarella che di testa manda a lato.

Secondo tempo: Nella ripresa il raddoppio dei padroni di casa avviene già al primo minuto con Mannino che insacca su sponda aerea di un compagno in area piccola. All’8’ punizione di Lo Surdo, colpo di testa di Venti a lato. Ancora Lo Surdo al 12’ impegna Ferrara in corner. Al 17’ il Calatabiano cala il tris con Rizzo che segna a porta vuota dopo che El Allaoui aveva saltato il portiere sulla destra e messo in mezzo.

La Juvenilia trova la rete che accorcia le distanze al 23’ con un tuffo di testa di Santi Molonia dopo una respinta del portiere. Lele Riccina sale in cattedra e sigla la sua doppietta personale tra il 34’ e il 47’ e aumenta il passivo sugli avversari.

CITTA’ DI CALATABIANO    5     JUVENILIA    1

Marcatori: 31’ pt Cantarella (r), 1’ st Mannino, 17’ st Rizzo, 23’ st S. Molonia, 34’ e 47’ st Riccina

Calatabiano: Ferrara, Riccina, El Allaoui (23’ st Sciacca), Trimarchi (39’ st S. Mileti), D’Amore, Barresi, Guardione (26’ st G. Mileti), Fatty (39’ st Cannata), Mannino (11’ st Santoro), Cantarella, Rizzo. A disposizione: Guarneri, Silvestro, Jabbie, Trefiletti. All. Lu Vito

Juvenilia: Ameli, Venti, G. Sanfilippo (33’ st Lo Duca), S. Molonia (44’ st Naccari), Privitera, Interdonato (43’ st Scopelliti), Lo Surdo, P. Molonia, Micari (12’ st Petralito), De Tommasi (40’ st Idotta), S. Sanfilippo. A disposizione: Foresta. All. Cannaò

Arbitro: Papaserio di Catania

Alessandro Famà

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci