Tutto in 8': doppietta di Principato, rigore di Mazzullo, la Valdinisi vola sul campo del Duilia.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Nov 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Tutto in 8': doppietta di Principato, rigore di Mazzullo, la Valdinisi vola sul campo del Duilia.

Tutto in 8': doppietta di Principato, rigore di Mazzullo, la Valdinisi vola sul campo del Duilia.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Sul campo del Comunale di San Marina di Milazzo cala il poker di vittorie la capolista Valdinisi ai danni dei padroni di casa della Duilia ’81.  Una  gara particolare che si decide nei otto minuti dal fischio d’inizio: 4 reti, due rigori uno realizzato dal biancorosso Mazzulllo, l’altro fallito dai padroni di casa con Iarrera ad inizio ripresa sul risultato di 3-1 per i ragazzi di mister Giacomo Parisi, con una super-parata di Simoni.

Tutto in otto minuti una gara che ha visto collezionare il quarto successo per la Valdinisi che vale il primato in coabitazione con il Città di Calatabiano a quota 12 punti. Sembra delinearsi in questo avvio di campionato le due squadre che si contenderanno il salto di categoria, anche se è ancora lungo il cammino. Intanto i numeri di queste prime giornate indicano miglior attacco quello del Citta di Calatabiano (13), miglior difesa quella della Valdinisi (3). Ad inseguire il S. Alessio (9) che cerca di restare in scia, già lontane la quarta forza del campionato lo Zafferana (6).

La gara contro il Duilia è stata veramente al cardiopalma con susseguirsi di emozioni sin dal fischio d’avvio: nemmeno il tempo di studiarsi, i locali passano in vantaggio con una zampata di Iarrera su suggerimento di De Gaetano.  Subito in salita per la Valdinisi la gara dopo appena due minuti, allora ci pensa Davide Principato con uno splendido pallonetto a riportare il risultato sul punteggio di parità, su perfetto assist di Gaeta.  Sulle ali del gol, arriva il sorpasso ospite su calcio di rigore trasformato da Mazzullo per fallo su Gaeta.  Non è finita, un giro dell’orologio, la compagine jonica del Presidente Ciccio Basile cala il tris, protagonista sempre il vivace Davide Principato con un gran destro a volo supera Orefice su assist di Tavilla. Siamo all’8’ il punteggio è di 3-1 per la Valdinisi, da questo momento in poi la gara prende un’altra piega, con gli ospiti a controllare la reazione dei locali che non riescono ad trovare l’imbucata giusta.

Si arriva ad inizio della ripresa, al 54’ quando il Duilia ’81 ha la possibilità di riaprire i giochi su calcio di rigore: dagli undici metri si presenta Iarrera che si fa ipnotizzare dalla bravura di Simoni che salve la propria porta. Questo è stato alla fine l’episodio chiave di una gara che poteva riaprirsi, invece, scampato il pericolo la Valdinisi ha contenuto le sfuriate degli attaccanti di casa portando a casa un successo importante per la classifica.

Arriva il triplice fischio finale con Simoni e Principato i migliori in campo per la Valdinisi, con De Gaetano per i padroni di casa. La prossima domenica la Valdinisi riceverà la visita del Monforte, il Duilia sul campo dell’Atletico Messina.

Duilia 81    1     Valdinisi   3

Marcatori:  2’ Iarrera, 3’ e 8’ Davide Principato, 7’ Mazzullo su rigore.

Duilia ’81: Orefice, Sterrantino, Spoto (65’ R. Torre), De Gaetano, Currò, Napoli, Iarrera, Perdichizzi (46’ Gitto), Sgrò ( 78’ Bertè), Dama (47’ Pitasi), A. Di Salvo. All. Gitto.

Valdinisi: Simoni, Lombardo, Sterrantino, Gaeta, Riposo, Pedale, Centorrino, Garthey (89’ Trimarchi), Principato, Tavilla, Mazzullo (65’ Mento). All: Giacomo Parisi.

Arbitro: Contraffatto di Catania.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci