Sblocca Principato, sorpasso di Mazzullo: la Valdinisi supera 2-1 la Pro Mende è fa tris di vittorie.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Nov 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Sblocca Principato, sorpasso di Mazzullo: la Valdinisi supera 2-1 la Pro Mende è fa tris di vittorie.

Sblocca Principato, sorpasso di Mazzullo: la Valdinisi supera 2-1 la Pro Mende è fa tris di vittorie.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il Valdinisi Calcio vince ancora, fa tris con Mazzullo che piega ad inizio ripresa la Pro Mende, capace di ristabilire la parità con Gazzara prima dell’intervallo al gol subito a freddo ad opera di Davide Principato.

Questi in sintesi il fotogramma della gara tra Valdinisi Calcio e Pro Mende andata in scena al Comunale di Nizza per la gara valevole per la terza giornata del campionato di Prima Categoria che conferma la potenzialità della compagine di mister Giacomo Parisi abbonata in questo rush iniziale al 2-1 casalingo, dopo il Randazzo è toccato adesso  alla Pro Mende. Una vittoria che vale il primo posto in classifica in coabitazione con il Città di Calatabiano le uniche ancora a punteggio pieno.

La Valdinisi al fischio d’inizio: Mister Giacomo Parisi plasma la sua squadra con un 4-2-3-1 con la coppia Munafò-Garthey in mediana, Principato con Mazzullo e Tavilla a dar sostegno a capitan Briguglio. In linea difensiva esordio da titolare per Roberti, con Riposo e Gaeta centrali e Luca Triolo sull'out sinistro.

Al primo affondo la Valdinisi in vantaggio: Nemmeno il tempo di prendere le misure, ecco che la compagine tanto cara al compianto Mario Manoti sblocca il risultato, lo fa con il suo bomber Davide Principato:   dalla sinistra  Tavilla batte un calcio di punizione (fallo su Triolo) per la testa di Principato che fa 1-0 dopo appena tre minuti. Si mette subito sui binari giusti la gara per i ragazzi di mister Parisi che controllano la timida reazione degli ospiti che cercano di impensierire i biancorossi con le ripartenze di Lipari e Cirino.  La Valdinisi continua a macinare gioco è va vicino al raddoppio prima con Munafò poi con Tavilla ma un ottimo Messina nega il raddoppio ai biancorossi. Ultimo giro dell’orologio prima dell’intervallo arriva il pareggio degli ospiti:  sugli sviluppi di un calcio di punizione da posizione defilata Lipari mette alle spalle di Simoni. Tutto da rifare nella ripresa per i padroni di casa.

Nella ripresa il tema tattico non sembra mutare con le due squadre incapaci di superarsi, anche se il pallino del gioco è in mano alla Valdinisi, mister Parisi mette forze fresche in campo Speranza, Parisi, Pedale, Sterrantino e Lo Giudice.  La gara è statica, occorre una fiammata dei singoli, ecco che entra in gioco  Tavilla che si conferma uomo assist della Valdinisi, ottimo disimpegno per Mazzullo che fulmina Messina e fa 2-1. Primo, pesantissimo, gol in campionato per il fantasista messinese. La reazione della Pro Mende non cambia il risultato di una gara dove il migliore in campo per gli ospiti senz’altro Lipari, per i biancorossi  Gaeta e Principato.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci