Marco Augliera porta in vantaggio il S. Alessio, poi la rimonta del Duilia 81: 2-1 per i tirrenici.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Nov 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Marco Augliera porta in vantaggio il S. Alessio, poi la rimonta del Duilia 81: 2-1 per i tirrenici.

Marco Augliera porta in vantaggio il S. Alessio, poi la rimonta del Duilia 81: 2-1 per i tirrenici.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

In una gara equilibrata nel risultato fino al 73’ con le due formazioni che hanno avuto l’occasione di sbloccare il risultato (due calci di rigore uno ciascuno, entrambi falliti) con diverse occasioni sprecate, a 18’ dalla fine arriva il gol di Augliera che porta in vantaggio il S. Alessio di mister Mimmo Ucchino: azione corale degli ospiti che porta il difensore Peppe Ciatto ad effettuare un perfetto traversone dalla sinistra per Marco Augliera ben posizionato sul secondo palo, tocco vincente con la sfera che supera il portiere locale Orefice.

Sembrava fatta per gli alessesi arrivati in quel di Milazzo con il convincente successo al debutto in campionato (4-1) alla Pro Mende di portare a casa il successo pieno. Invece, nell’arco di pochi minuti il Duilia  ribalta il risultato è porta a casa il primo successo stagionale. Una vittoria arrivata grazie a Dama e Pitasi subentrati nella ripresa : il pari è una perla magistrale su punizione di Dama all’80’ che lascia di stucco Gulletta.

Sulle ali del gol, arriva il vantaggio locale dopo tre minuti, autore l’altro giocatore inserito nel corso della gara da mister Gitto, ovvero Pitasi con un tiro dal limite trafigge l’estremo difensore ospite.  Una mazzata per il S.Alessio che si vede sfumare la vittoria, nei minuti restanti cerca di riacciuffare il risultato ma ogni tentativo risulta vano.

Dicevamo una gara bloccata fino al 73’, prima ci sono state due opportunità per entrambe le squadre di portarsi in vantaggio grazie alla concessione di un calcio di rigore: al 20’ penalty per il Duilia per atterramento di  Iarrera, lo stesso giocatore s’incarica della trasformazione ma manda fuori. Ad inizio ripresa calcio di rigore concesso al S. Alessio per fallo su Tindaro Pistone lanciato a  rete.  Dagli undici metri si presenta lo stesso attaccante che però manda la sfera a colpire la traversa.

Alla fine i tre punti vanno al Duilia 81 dopo la sconfitta all’esordio (3-2) con il Calatabiano brinda alla prima vittoria in campionato, invece, il S.Alessio ha creduto nella vittoria che però è sfuggita in quei tre minuti fatali.

Duilia 81     2      Pol. S. Alessio   1

Marcatori: 74’ Augliera, 80’ Dama, 83’ Pitasi.

Duilia 81: Orefice, C urrò, Formica, De Gaetano (76’D. Torre), La Rosa ( 73’ R. Torre), Irrera, Iarrera, Di Salvo ( 77’ Bertè), Sgrò (46’ Dama), F. Torre (60’ Pitasi), Perdichizzi. All: Gitto.

S. Alessio: Gulletta, Messina, Ciatto (78’ Barone), Garigali, Santoro, Bertucelli, Puglisi, Annone, T. Pistone, Augliera, De Francesco (46’ Capodivento). All: Ucchino.

Arbitro: Neto di Messina.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci