L'uragano biancorosso della Valdinisi cala un secco poker (4-0) all'Atletico Messina.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Nov 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria L'uragano biancorosso della Valdinisi cala un secco poker (4-0) all'Atletico Messina.

L'uragano biancorosso della Valdinisi cala un secco poker (4-0) all'Atletico Messina.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Un uragano biancorosso s’imbatte sul sintetico del Marullo di Bisconte, una potenza forza 4 che si fa sentire prima con Agatino Riposo, si rafforza con la potenza con Davide Principato, si consolida con Ivan Briguglio si si cristallizza con l’ex di turno Goffredo Ghartey dagli undici metri il tutto davanti ad una grande platea presente sugli spalti del rinnovato “stadio messinese” con tanti tifosi provenienti dalla riviera jonica per sostenere la compagine del Presidente Ciccio Basile nella sua prima trasferta stagionale.

Di contro una formazione di casa che può fare subito male dopo un giro d’orologio quando sugli sviluppi di un calcio di punizione porta a tiro Lo Nostro che poi diventa un  assist per Bonanno che sotto porta trova la parata miracolosa del giovane Simoni, forse qui è la svolta della gara che porta alla vittoria della formazione di mister Giacomo Parisi che alla fine s’impone per 4-0.

Scampato il pericolo, la Valdinisi fa capire ai locali che è presente lo fa con un’iniziativa del suo attaccante Ivan Brigulio un diagonale che finisce di poco fuori (7’).  Passano due minuti sugli sviluppi di un calcio di punizione di Tavilla arriva l’incornata di Riposo che trova la parata di Interdonato.

Con il passare dei minuti la Valdinisi cresce si fa ancora pericolosa su corner di Tavilla per la testa di Principato con l’estremo numero uno di casa che dice di no.  La pressione biancorosso è continua: al 21’ il duo Nino Briguglio in veste di assist-man  e Ivan Briguglio in veste di finalizzatore conclusione a giro con Interdonato che devia in angolo. Dopo lo spavento iniziale, in campo c’è solo la Vadinisi e il portiere Interdonato che si deve inchinare al 23’ all’incornata del difensore-goleador ospite Agatino Riposo che finalizza un corner di Tavilla.

L’Altetico reagisce prontamente prima con Calapaj di poco fuori, poi un diagonale di Libro trova i guantoni di Simoni, poco prima dell’intervallo sempre su calcio piazzato dell’onnipresente Tavilla è l’ex di turno manda di poco fuori.

Nella ripresa il tema tattico della gara non cambia, sempre una gara divertente, spettacolare ben giocata da entrambe le formazioni, dopo un tentativo dei padroni di casa, è ancora la Valdinisi a sfiorare il raddoppio con il giovane Natale Speranza servito ottimamente da Ivan Briguglio il cui sinistro viene intercettato da Interdonato, senz’altro il miglior in campo nonostante i gol subiti.  La gara è intensa, equilibrata che viene spezzata al 67’ dal magico suggerimento in profondità di Tavilla per Principato che si destreggia bene supera il portiere è fa gonfiare la rete per il 2-0.

Il doppio vantaggio ospite spezza le gambe ai padroni di casa che accusano il colpo anche se all’85’ hanno la possibilità di accorciare con Marchese il cui sinistro a volo fa la barba alla porta del portiere Simone. Dal possibile 1-2 si passa allo 0-3: la solita cavalcata di Principato lungo la corsia laterale, arrivato sul fondo mette al centro per Ivan Briguglio che sottoporta non può fallire mettendo a segno il tris biancorosso.

Gara virtualmente conclusa quando mancano due minuti al triplice fischio finale, ma l’emozione non finiscono, il direttor di gara da 5 minuti di recupero, nell’ultimo arriva il poker della Valdinisi su calcio di rigore concesso per fallo di Marchese su Gharthey lanciato a rete. E’ proprio l’ex di turno a trasformare per il 4-0 finale.

Atletico Messina    0      Valdinisi   Calcio   4

Marcatori: 23' Riposo, 67’ Principato, 88’ Ivan Briguglio, 94’  Ghartey su rigore.

Atletico Messina: Interdonato, Insana (79’  Cenci), Lo Nostro (68’ Marchese), Sfameni (86’ Siano), Bonsignore, Nicocia, M. Libro, Calapaj, Bonanno (68’ Pagano), Andò (78’  Galletta), De Tommasi. All: D. Libro.

Valdinisi Calcio : Simoni, Trimarchi (52’ Roberti), Speranza, Riposo, Gaeta, I. Briguglio  (90’  Cintorrino), Ghartey, Principato, Tavilla (86’ Pedale), Mazzullo (65’ Munafò), N. Briguglio (64’ Sterrantino).  All: Giacomo Parisi.

Arbitro: Vazzano di Catania

Ammoniti: N. Briguglio, Mazzullo, Tavilla  e Principato (Valdinisi), Libro, Sfameni e Marchese.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci