Vittoria e primato in classifica per gli U17 della Jonica. Poker netto alla Tirrenia Calcio.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Oct 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio Giovanile Vittoria e primato in classifica per gli U17 della Jonica. Poker netto alla Tirrenia Calcio.

Vittoria e primato in classifica per gli U17 della Jonica. Poker netto alla Tirrenia Calcio.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per gli U17 regionali della Jonica, che approfittando dei pareggi di Città di Messina e Meridiana, li agguantano la prima posizione. Adesso un terzetto in testa alla classifica con 7 punti dopo tre giornate. I ragazzi di mister Sebastiano Perrone erano attesi al Comunale di Bucalo per dare continuità alla vittoria esterna di Riposto, ed in campo hanno risposto a dovere realizzando 4 reti e mancandone tante altre con una traversa colpita da Garufi, adesso la prossima settimanail big-match con la Meridiana.

Primo Tempo: Parte fortissimo la Jonica chiudendo nella propria area di rigore i tirrenici. Al 4’ è subito vantaggio sugli sviluppi di uno schema di punizione ben giostrato da Branca e De Clò il cui tiro viene deviato miracolosamente dall’ottimo Cambria ma sulla respinta si avventa di testa Terrizi che realizza.

La Jonica alza i ritmi e prova a chiudere la partita con occasioni in successione con Branca, Trovato Cassaniti ma solo l ‘imprecisione nega il raddoppio. La Tirrenia non riesce a ripartire e si difende nella propria metà campo. Al 30’ De Clò tutto solo tira addosso a Cambria ma qualche minuto dopo si fa perdonare servendo un assist centrale a Cassaniti che con freddezza devia in rete. Al 35’ altra occasionissima, questa volta tra i piedi di Trovato (ottima la sua prova) che però solo davanti a Cambria sfiora il palo. Arriva quindi il fischio finale del primo tempo dell’arbitro Bonanno.

Secondo Tempo: La ripresa  inizia con ritmi più lenti da parte dei ragazzi di casa, ne approfitta la Tirrenia che alza il baricentro e crea al 7’ l’unica vera occasione della partita con un gran tiro dal limite dell’area di Torre ma Informante si distende sulla sua destra e devia in angolo. Lo spavento sveglia la Jonica che riparte in avanti e chiude la partita al 15’ con Cassaniti che servito in profondità da Branca, realizza la terza  rete (quinta rete in campionato).

Partita praticamente chiusa. Iniziano le girandole di sostituzioni dei due tecnici ma il copione non cambia. Ci provano Trovato e Branca ma non riescono a trovare il goal. Al 23’ il neo entrato Garufi con un gran tiro dal limite sfiora l’incrocio dei pali e 5 minuti ancora Garufi su un perfetto assist di La Fauci colpisce la traversa con la palla che rimbalza sulla linea senza entrare. Al 32’ arriva la quarta rete per i locali con Branca che lanciato in profondità da Interdonato batte Cambria con un preciso diagonale.

Migliore in campo per la Tirrenia sicuramente il portiere Cambria. Per la Jonica che ha dimostrato un ottimo possesso palla e buone trame di gioco, ottima prova dell’intero reparto difensivo  che non ha quasi mai rischiato. Bene De Clò (specie nel primo tempo), Trovato e Branca. Qualche nebbia sul centrocampo dove Terrizzi non è apparso in giornata. Domenica prossima scontro al vertice per la Jonica che va in trasferta sul campo della Meridiana con l’ intento di portare a casa un risultato positivo.

Jonica Fc    4      Tirrenia Calcio  0

Marcatori: 4’ Terrizzi, 31’ e 60’  Cassaniti, 77’ Branca.

JONICA F.C.: Informante, Crupi (50’ Lando), De Clò (65’ Crisafulli), Pellizzeri, Caminiti S. (70’ Di Nuzzo), Interdonato, Alberto (72’ Ferlito), Terrizzi (55’ La Fauci), Cassaniti (57’ Garufi), Branca, Trovato (63’ Rizzo). All. Sebastiano Perrone

TIRRENIA CALCIO: Cambria, Zgaida S., Di Pasquale (73’ Crisafulli), Ben Karim, Zgaida O. (64’ La Malfa D.), Anania, Bassyouni Sharaf, Baccherini (60’ Zizzi), Zanca (7’0 Di Paola), Torre, Mastroeni (50’ Accetta). All. Emanuele Russo.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci