Under 17: Due pali di De Clò e le parate di Basile fermano la Jonica (1-1) nel derby con il Giardini Naxos.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Wednesday
Dec 12th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio Giovanile Under 17: Due pali di De Clò e le parate di Basile fermano la Jonica (1-1) nel derby con il Giardini Naxos.

Under 17: Due pali di De Clò e le parate di Basile fermano la Jonica (1-1) nel derby con il Giardini Naxos.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Ieri pomeriggio al Comunale di Bucalo fischio d’inizio del campionato Under 17, ex Allievi Regionali con la prima giornata che vedeva di fronte subito nel derby jonica la compagine di casa della Jonica Fc di mister Sebastiano Perrone e il Giardini Naxos di Giuseppe Gulisano.  Un derby combattuto giocato davanti ad una cornice di pubblico di categoria superiore ha visto la divisione della posta in palio (1-1) al gol di Branca risponde Scuderi.

Inizia con un pareggio interno il cammino dei ragazzi di mister Perrone, risultato che lascia l’amaro in bocca per una vittoria largamente alla portata. La poca determinazione sotto porta, le parate del portiere avversario Basile  a cui si aggiungono ben due pali colpiti con De Clò  raccontano certamente di due punti persi e non di un punto guadagnato.

Primo Tempo: Partono bene i ragazzi del Giardini che collezionano subito un calcio d’angolo, dalla mischia che si crea tiro a botta sicura di Caltabiano ma Diego Informante riesce con un prodigioso intervento a salvare la propria porta. Il campanello d’allarme sveglia immediatamente la Jonica, che prende il possesso del centrocampo e chiude gli avversari  nella propria area di rigore. Ed inizia a creare pericoli alla difesa avversaria con un gioco improntato sul possesso di palla e continui cambi di gioco. La pressione si concretizza al 25’ grazie a Marco Branca che in girata devia in porta un assist  al volo di Interdonato. Il Giardini sembra non reagire e la Jonica crea altre occasioni ma Branca e Cassaniti non riescono a concretizzare. Al 32’ De Clò di testa a botta sicura colpisce il palo alla destra di Basile. Il raddoppio sembra imminente ed invece è il Giardini a pareggiare nei minuti finali del primo tempo grazie ad un bellissimo goal  da fuori area di Raffaele Scuderi che approfitta di un errore difensivo sulla fascia destra.

Secondo Tempo: La ripresa inizia sulla farsa riga del primo tempo  con la Jonica in avanti e il Giardini ben chiuso pronto a ripartire con Scuderi e il pericoloso Caltabiano. La difesa giardinese tiene comunque bene.  Al 65’ il Giardini rimane in dieci per l’espulsione di capitan Dilettoso. I ragazzi di Gulisano  arretrano e la Jonica colleziona occasioni i  successione: prima Branca solo in mezzo all’area di rigore non centra clamorosamente lo specchio della porta, al  77’ tiro da fuori di Interdonato con un colpo di reni prodigioso Basile devia in calcio d’angolo.  Tre minuti dopo ancora Basile a deviare in angolo un punizione di De Clò indirizzata sotto la traversa. La Ionica ci prova con cuore ma con disordine ed al 92’ in pieno recupero Branca di testa tutto solo colpisce clamorosamente il palo alla sinistra di Basile.

La partita finisce con i festeggiamenti degli ospiti che strappano un punto importante a S.Teresa e la delusione dei ragazzi di casa, che se vogliono essere protagonisti sicuramente devono dare qualcosa in più. Migliori in campo per il Giardini sicuramente il portiere Basile e Raffaele Scuderi, per la Jonica buona la prova dei 2003 De Clò e Alberto, da rivedere il reparto avanzato non in giornata.

Jonica Fc     1         Giardini Naxos    1

Marcatori: 25’ Branca, 43’ Scuderi.

Jonica Fc: Informante (6,5), Crupi (5,5) (50’ Caminiti 6), De Clò (6,5), Pellizzeri (6) (75’ Ceccio 6), Lando (6), Interdonato (6), Alberto (6,5), Terrizzi (5) (72’ Ferlito 5,5), Cassaniti (5) (70’ Crisafulli 6), Branca (6,5), Trovato (6) (72’ La Fauci 6). All. Sebastiano Perrone

Giardini Naxos: Basile (7), La Rosa (6,5), Samperi (6,5), Dilettoso (6), Di Bella (6,5), La Valle (6,5), Muratori (5,5), Andronico (6), Caltabiano (6,5), Scuderi Raffaele (7), Scuderi Enrico (5). All. Giuseppe Gulisano.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci