Il Città di Torregrotta rimonta il Giardini Naxos alla fine ci pensa Varrica a regalare la prima vittoria ai giardinesi.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Nov 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Il Città di Torregrotta rimonta il Giardini Naxos alla fine ci pensa Varrica a regalare la prima vittoria ai giardinesi.

Il Città di Torregrotta rimonta il Giardini Naxos alla fine ci pensa Varrica a regalare la prima vittoria ai giardinesi.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Sembra tutto facile al termine dei primi 45’ per il Giardini Naxos, invece, nella ripresa il ritorno del Città di Torregrotta ha fatto tremare i ragazzi di mister Francesco Brunetto che alla fine con il “giovanotto” Cristian Varrica porta a casa la prima vittoria stagionale.

Assoluto protagonista è stato senz’altro il taorminese in maglia biancoceleste Varrica che apre e chiude il match con i tirrenici: al 5’ sblocca il risultato su calcio di rigore concesso dal direttore di gara,  Zagami dalla destra mette al centro la sfera viene intercettata con il braccio dal numero 6 ospite Alessandro,  che viene trasformato dal numero 10 di casa per il vantaggio.  Il Città di Torregrotta arrivato al Comunale di Calcarone privo dello squalificato Sofia e degli infortunati Casale e Abate non riesce ad entrare in gara, anzi arriva il raddoppio dei padroni di casa con un perfetto colpo di testa di Salvo Zagami su angolo di Vaccaro.

Nella ripresa quello che non ti aspetti, il Giardini Naxos rimane ancora con la testa negli spogliatoi, non è la stessa cosa per i ragazzi di Borelli che accorciano dopo pochi minuti con Rasà che conclude con un vincente pallonetto una micidiale ripartenza. Il Giardini accusa il colpo mentre il Città di Torregrotta prende vigore è perviene al pareggio grazie ad un’iniziativa di Trovato che s’incunea lungo la corsia destra arrivato sulla linea di fondo mette al centro per Antonazzo che tutto solo sotto porta mette in rete.

Tutto da rifare per il Giardini Naxos che cerca di riprendere in mano le redini di gioco, mister Brunetto richiama in panchina Zagami al suo posto Ilardo al 79’ regala un sorriso ai tifosi giardinesi: perfetto lancio in verticale a bucare la difesa ospite di Patti per Ilardo “pescato” al centro aerea conclusione vincente che riporta in vantaggio i padroni di casa.

La gioia del vantaggio dura poco, un tiro da fuori non certo irresistibile di Ballarò sorprende Palmieri ed arriva il 3-3 del Città di Torregrotta.  Mancano dieci minuti alla fine della gara, le sorprese non mancano,  il Giardini si rituffa nella metà campo ospite, a due minuti dalla fine ecco che arriva la zampata vincente di Cristian Varrica che sigla il 4-3 che rimane tale fino al triplice fischio finale.

Una vittoria che consente al Giardini Naxos di portarsi a quota 4 punti in classifica, il Città di Torregrotta rimane ancora all’asciutto dopo aver sperato di portare a casa almeno un punto. La prossima gara vede il Giardini Naxos a fare visita al Villafranca Messana con l’intermezzo della gara di Coppa Italia contro il Gescal, mentre i ragazzi di Borelli ospiteranno il Carlentini.

Giardini Naxos   4     Città di Torregrotta   3

Marcatori: 5´ su rig.  e 88’ Varrica, 40´ Zagami, 49´ Rasa, 56´ Antonazzo, 79´ Ilardo, 81´ Ballarò, 88´ Varrica.

Giardini Naxos: Palmeri, J. Santitto, Vaccaro, Patti, Stracuzzi, Patane´, Tornitore, Zagami (66´ Ilardo), Giannetto (81´ Muscolino), Varrica, Mangano. All: Francesco Bruneto.

Città di Torregrotta: Ficarra, Trovato (80´ Cannistra´), Isgrò, Villari (30´ Arena), Merlino, Boemi, Sittineri, Alessandro, Rasà, Ballarò, Antonazzo (75´ Ferraro). All: Giuseppe Borelli

Arbitro: Bryan Sanfilippo di Catania. Assistenti: Giuseppe Saracino di Ragusa e Alberto Fiore (Messina).

Ammoniti: 5´ Boemi,  77´ Arena, 79´ Alessandro, 88´ Rasa´ (Città di Torregrotta), 54’ Varrica (Giardini Naxos).

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci