Non basta un gol di Francesco Ferraro alla Jonica per continuare in Coppa Italia: passa il Giarre grazie al gol di Spampinato.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Oct 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Non basta un gol di Francesco Ferraro alla Jonica per continuare in Coppa Italia: passa il Giarre grazie al gol di Spampinato.

Non basta un gol di Francesco Ferraro alla Jonica per continuare in Coppa Italia: passa il Giarre grazie al gol di Spampinato.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Al Regionale di Giarre era finita (0-0), al Comunale di Bucalo (1-1), per effetto del gol segnato in trasferta passa il turno di Coppa Italia il Giarre che elimina la Jonica Fc.   Al gol dopo 1’ di Francesco Ferraro per i padroni di casa  risponde ad inizio ripresa Spampinato per gli ospiti. Il triplice fischio finale sancisce il passaggio del turno per i gialloblù giarresi, anche se i ragazzi di Mimmo Moschella escono a testa alta dal doppio confronto.

La Jonica al fischio d’inizio: Gugliotta in porta. Difesa a quattro con il giovane  Giuseppe Savoca a destra, Herasymenko e Sanfilippo centrali e Loria basso a sinistra. Centrocampo a tre da destra a sinistra con Cambria, Monaco e Ferraro. Tridente composto da Alessio Savoca, Galletta e Saglimbeni. I

Primo Tempo: Nemmeno il tempo di prendere le misure ecco che la Jonica va subito in vantaggio: calcio di punizione  poco fuori l'area di rigore, Roberto Cambria tocca per Ciccio Monaco che apre  per di Ferraro che di collo pieno trafigge il portiere ospite. Il primo gol ufficiale della Jonica in Eccellenza anche se in Coppa Italia porta la firma di un giovane del prodotto del vivaio: Francesco Ferraro.

Passata in svantaggio la quotata formazione giarrese prende in mano le redini di gioco, i giocatori locali sono abili a chiudere ogni spazio pronti a ripartire sulle esterni con i velocissimi Saglimbeni ed Alessio Savoca. Il Giarre si fa vedere con un tiro dal limite di Nicolosi sul quale vola Andrea Gugliotta a deviare in corner.

Al 30'  scontro aereo tra il terzino giarrese Gabriele Aidala e Alessio Savoca con il giocatore ospite costretto a lasciare il terreno di gioco per una botta alla testa. Per precauzione è stato trasportato in Ospedale a Messina dove la Tac  ha dato esito negativo ma con quattro punti di sutura. Al suo posto mister Coppa manda in campo Florio. La prima frazione si chiude con un maggior possesso palla degli ospiti.

Intervallo: Tra il primo e secondo tempo Nino Franzoni, indimenticato bomber residente a Santa Teresa che ha fatto la storia del calcio a Giarre, ha consegnato una targa ricordo al presidente Giulio Nirelli sotto l'applauso scosciante della folta rappresentanza di tifosi Giarresi giunta a Santa Teresa.

Secondo Tempo: Al rientro in campo mister Moschella inserisce il centrocampista Mirko Smiroldo al posto di Alessandro Saglimbeni con Ciccio Ferraro nel ruolo di esterno offensivo nel tridente d'attacco. Al modulo  tattico dei padroni di casa risponde al 52’ con un  doppio cambio mister Marco Coppa che fa entrare Spampinato ed Aleo per Tribulato e Mento. Mai cambio fu così decisivo.

Adesso è un altro Giarre: al 15’ Aleo sfiora il pari in contropiede mandando di poco a lato e poi Spampinato al 18' porta sul pari il Giarre:  da una azione di calcio calcio d'angolo dove il neo entrato tutto solo sotto porta mette alle spalle di  Andrea Gugliotta.

Adesso mister Moschella tenta la carta Davide Arigò reduce da un infortunio, siamo al 60’ entra al posto di Luca Galletta, il neo entrato al 70’  sfiora il gol su assist del solito Ferraro che supera in dribbling un paio di avversari. Al 74’ ancora Arigò sfugge ancora alle " cure " della difesa catanese e si procura un calcio di punizione  da posizione favorevole sul vertice destro dell' attacco giallorosso: batte Savoca ma Colonna e' abile nel respingere la sfera.  Ultimo sussulto prima del triplice fischio finale dell’ottimo arbitro ennese.

Jonica Fc    1     Giarre 1946   1

Marcatori:  1' Ferraro, 63' Spampinato.

Jonica Fc: Gugliotta, Loria, Giuseppe Savoca (92’ Campagna), , Herasymenko, Sanfilippo, Saglimbeni (46’ Smiroldo), Ferraro, Cambria (87’ Mifa), Galletta (60’ Arigò), Monaco, Alessio Savoca (77’ La Forgia). All: Mimmo Moschella.

Giarre 1946: Colonna, Curcuruto, Aidala (30’ Florio), Marrone, D'Arrigo, Trovato, Tribulato (50’ Spampinato),Mento (50’ Aleo), Frittitta, Tomarchio, Nicolosi (86’ Padalino).All: Marco Coppa.

Arbitro: Buzzone di Enna.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci