Pippo Sidoti amareggiato, si affida ai propri legali per ottenere giustizia

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Jul 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Basket Pippo Sidoti amareggiato, si affida ai propri legali per ottenere giustizia

Pippo Sidoti amareggiato, si affida ai propri legali per ottenere giustizia

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il Tecnico Pippo Sidoti ha affidato ai propri legali il compito di presentare un ricorso d’urgenza al TAR di Catania con la richiesta di annullamento e sospensiva del Daspo di due anni adottato dal Questore di Messina in relazione ai fatti accaduti nella gara del 22aprile scorso nel corso dell’incontro di pallacanestro di serie B tra Patti e Barcellona.

Coach Sidoti, che proprio qualche giorno fa ha raggiunto l’accordo con la Basket School Messina per la conduzione tecnica del team nel campionato di serie C Silver 2018/19, non getta la spugna, convinto di poter far valere le proprie ragioni: “Sono amareggiato per la vicenda, confido nelle mie motivazioni. Ho immediatamente contattato i miei legali per procedere con urgenza al ricorso nelle opportune sedi per ottenere già nelle prossime settimane l’annullamento di questo provvedimento che reputo iniquo”.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci