Un lettone per la Cestistica Torrenovese: l'esterno Arturs Bricis.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Dec 16th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Basket Un lettone per la Cestistica Torrenovese: l'esterno Arturs Bricis.

Un lettone per la Cestistica Torrenovese: l'esterno Arturs Bricis.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Cestistica Torrenovese è felice di annunciare la firma di Arturs Bricis, guardia/ala lettone classe 1992 di 196 cm, proveniente dall’A.S.D. Basket Corato, squadra neopromossa nella prossima Serie B con cui ha chiuso la scorsa stagione ad una media di 17.3 punti (65% da 2, 39% da 3), 4.9 rimbalzi e 3.4 assist.

Nato a Riga il 25 novembre 1992, Bricis è un talento in tutte e due le zone del campo. È un cestista dalla grandissima visione di gioco, forte fisicamente, veloce palla in mano ed in grado di realizzare sia dalla lunga distanza che dal pitturato. La carriera di Bricis inizia nel 2011 con la formazione del B.K. Liepājas, società che milita nella LBL (prima serie lettone). Nei due anni con il Liepājas ha una media di 9 punti e 4 rimbalzi nei 21’ sul parquet finendo il primo dei due campionati al terzo posto. Nel 2013-2014 si trasferisce al Jelvava con cui viaggia a 14.6 punti e 4.5 assist durante la stagione. La stagione successiva è protagonista con il Riga, con cui segna 10.6 punti, accompagnati da 3.9 rimbalzi e 2.3 assist. Nel 2015-2016 firma per l’Oliveirense, squadra della LBP portoghese (primo campionato lusitano) e realizza 10 punti di media con 3 rimbalzi e in 22’ sul parquet. Si trasferisce così in Estonia, al BC Valga, chiudendo la stagione con quasi 12 punti, 3.5 rimbalzi e 1.5 assist. Lo scorso anno arriva in Italia, a Corato (Puglia), dove diventa uno dei protagonisti della promozione della squadra pugliese in Serie B grazie ai suoi 17.6 punti, 5 rimbalzi e 3.4 assist nelle 9 gare giocate.

«Sono molto felice di poter giocare con Torrenova – afferma Bricis – darò il massimo per fare il miglior campionato possibile assieme ai miei compagni. La Cestistica Torrenovese, come la mia ex squadra, si appresta a disputare un campionato nuovo per la società ed il mio obiettivo è quello di poter regalare a società, staff e tifosi più vittorie possibili. Mi hanno parlato benissimo del paese, che pur piccolo – conclude l’esterno lettone – sta conoscendo la pallacanestro vivendola al meglio possibile. Non vedo l’ora di arrivare in Sicilia».

Soddisfazione anche da parte della società, testimoniata dalla parole del presidente Piero Natoli: «Siamo contenti di aver firmato un giocatore come Arturs. Cercavamo un giocatore di livello e con un passato in Serie C Silver ed abbiamo pensato subito a lui, trovando nella persona Bricis disponibilità a giungere in una squadra che vuole far bene nel primo campionato di questo livello della sua storia. Confrontandoci assieme ai coach poi abbiamo avuto il benestare definitivo per chiudere l’operazione e non abbiamo esitato un attimo a firmare un giocatore del talento di Arturs»

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci