Memorial giovanile "Mimmo Crisafulli" gran successo ad Antillo tra i "campioncini" dell'Acr Messina, Limina, Antillese e Barracca.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Oct 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio Giovanile Memorial giovanile "Mimmo Crisafulli" gran successo ad Antillo tra i "campioncini" dell'Acr Messina, Limina, Antillese e Barracca.

Memorial giovanile "Mimmo Crisafulli" gran successo ad Antillo tra i "campioncini" dell'Acr Messina, Limina, Antillese e Barracca.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Né vinti né vincitori, a vincere è stato lo sport, la passione, la voglia, la determinazione, ma soprattutto l’ingenuità  che solo i “piccoli campioncini”  posso mettere in campo.

Sotto un solo cocente i “ragazzini”  meglio dire le scuole calcio dell’Acr Messina, Antillese, Limina e Barracca sotto gli occhi dei propri istruttori e dei genitori hanno “ricordato” anche se loro non hanno avuto il piacere di conoscerlo, senz’altro lui era lì a guardarli dall’alto hanno “onorato” il primo Memorial “Mimmo Crisafulli”, il mitico Presidente dell’Us Roccalumera in un quadrangolare disputato sul sintetico del Comunale di Antillo e sul parquet del campo a 5, nella giornata della “Festa della Repubblica” organizzato dall’Fc Barracca del Presidente Carmelo Di Bella.

“E’ stata una magnifica giornata di sport – ci ha dichiarato un entusiasta Carmelo Di Bella – non ha vinto nessuno, hanno vinto tutti, una vera festa con partite all’infinito sotto un sole cocente un grande divertimento per tutti”.

Nessun vincitore, alla fine ai futuri “campioncini” una medaglia in ricordo di “Mimmo” con relativo certificato di partecipazione. Dopo la fatica per i campioncini in erba, una giornata iniziata alle nove del mattino per concludersi nel tardo pomeriggio con la premiazione, panini, bevande e dolci.

Il Memorial Crisafulli un successo……..” è stata una giornata bellissima – continua Carmelo Di Bella – un grazie particolare va al Sig. Cirino, a tutti i partecipanti alla collaborazione attiva di tutte le famiglie, non posso non ringraziare l’amministrazione antillese che ci ha messo a disposizione gli impianti sportivi”.

La giornata di ieri va in archivio, la mente è già rivolta al prossimo appuntamento del 16 Giugno per un’altra festa dello sport.


 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci