Marco Busco si racconta: «Torrenova, che anno magnifico!»

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Monday
Aug 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Basket Marco Busco si racconta: «Torrenova, che anno magnifico!»

Marco Busco si racconta: «Torrenova, che anno magnifico!»

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

«Quando mi è arrivata la chiamata di Torrenova mi sono convinto grazie al loro progetto, solido, e alla presenza di amici come Stuppia ed Albana, già presenti nel gruppo. Mi dissero subito che l’obiettivo era provare a vincere il campionato di Serie D, portando lustro alla cittadina di Torrenova, e puntavano sullo sviluppo del proprio Settore Giovanile. Tutto questo mi ha spinto per mia fortuna a dire “si”».

«All’inizio abbiamo avuto qualche difficoltà, dovuta anche agli infortuni ed ai cambiamenti di roster continui, ma personalmente ho sempre cercato di parlare con tutti per rimanere sempre sulla stessa lunghezza d’onda. Se con i ragazzi che già conoscevo non c’è stato alcun problema, con gli altri ragazzi abbiamo affrontato un periodo di conoscenza, unendoci nel corso di questa meravigliosa stagione, perché l’obiettivo comune era quello di vincere il campionato e se giocavamo da soli avremmo faticato contro chiunque. Una volta definito il roster, però, non abbiamo praticamente più sbagliato una partita».

«La società ci ha sempre sostenuto, spingendoci a raggiungere l’obiettivo. Sono stati sempre puntuali per qualunque richiesta facessimo, ed la fetta più grossa di questa stagione spetta sicuramente a loro. Hanno investito, rischiando, su ragazzi non giovanissimi. Il pubblico, invece, è stato fenomenale: ci ha dato quella spinta in più che non ci ha mai fatto mollare».

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci