The End sul campionato di Serie D femminile: Tirrenia Calcio brinda alla Serie C. Cus Unime, Gescal, Real Taormina e Acquedolcese ai play-off.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Jul 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio Femminile The End sul campionato di Serie D femminile: Tirrenia Calcio brinda alla Serie C. Cus Unime, Gescal, Real Taormina e Acquedolcese ai play-off.

The End sul campionato di Serie D femminile: Tirrenia Calcio brinda alla Serie C. Cus Unime, Gescal, Real Taormina e Acquedolcese ai play-off.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

The End sul campionato di Serie D femminile stagione sportiva 2017-18 del Comitato di Messina: la Tirrenia Calcio con 43 punti si è laureata “Campione” che vale la promozione in Serie C2. In tutto 18 giornate con ben 72 gare giocate che hanno decretato anche la griglia dei play-off che vede la qualificazione del Cus Unime (2^ con 36 punti), Gescal (3^ con 35 punti), Real Taormina (4^ con 32 punti) e Acquedolcese (5^ con 22 Punti).

Le quattro formazioni si affronteranno Domenica 6  Maggio nelle semifinali con questi accoppiamenti: Cus Unime – Acquedolcese (ore 18.00 al Palanebiolo),  e Gescal –Real Taormina (ore 17.00 al Palarescifina). Nelle Semifinali, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità accederanno alla Finale le Società meglio classificate al termine del Campionato.

Le vincenti si affronteranno nella finale play-off che  si disputerà sul campo della miglior classificata alla fine della stagione regolare. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e, in caso di ulteriore parità, verrà considerata vincente la Società in migliore posizione di classifica al termine del Campionato.

La Vincente Play-Off: La Società vincente la Finale Play-Off avrà priorità nella graduatoria per il ripescaggio al Campionato Regionale di Calcio a 5 Femminile della Stagione Sportiva 2018/2019.

I numeri del campionato: In tutto si sono disputate 18 giornate di campionato, con 72 partite giocate dove si sono realizzate ben 524 reti, di cui 258 dalla formazioni di casa e 266 fuori casa.

Carla Russo la palma di capocannoniere: A brindare al titolo di cannoniere della stagione con 37reti è stata Carla Russo (Gescal), al posto d’onore con 31 realizzazione Alessandra Portelli (Real Taormina), sul terzo gradino Gaia Fabio (Longi) con 27 reti.(guarda la classifica completa).

Miglior attacco: Il reparto più prolifico della stagione è del Real Taormina (98 reti), segue con 91 il Gescal. Il peggiore quello del fanalino di coda Santantonino (9). L’attacco più prolifico sul  terreno amico è quello del Gescal (49), segue il Real Taormina (45). Tocca alle taorminesi il miglior attacco esterno (53).

Miglior difesa: Spetta alla compagine universitaria del Cus Unime solo 18 le reti subite, segue con 20 la capolista Tirrenia Calcio. La più perforata (139) quella del Santantonino. Miglior difesa esterna con soli 4 reti subiti è quella della Tirrenia, segue con solo 8 reti incassate (Cus Unime).

Miglior vittoria in casa: Si tratta di Real Taormina – Santantonino 17-0, proprio la formazione barcellonese è l’unica squadra che non ha conquistato nessuna vittoria in casa, otto sconfitte su altrettante gare.

Miglior vittoria esterna: Il primato va alla gara Santantonino – Tirrenia 0-13. Anche qui la formazione barcellonese non ha mai conquistato la vittoria,  8 sconfitte su altrettante gare.

Santantonino altro primato: Nessun pareggio per il Santantonino, invece, non hanno mai pareggiato fra le mura amiche il Gescal (6 vittorie e 2 sconfitte)  e lo Sporting Club Villafranca (2 vittorie e 6 sconfitte). Mentre fuori casa, aumenta il numero delle formazioni che non hanno mai conosciuto il segno “X”: la Tirrenia, Acquedolcese, Akron Savoca e naturalmente il Santoninino.

En-plein esterno della Tirrenia: E’ l’unica formazione ha vincere tutte le gare (8 su 8), unica imbattuta, oltre ad avere la migliore difesa (4), altro dato, aver conquistato il massimo dei punti (24) segue con (19) il Real Taormina.

Le gare dell’ultima giornata:

Tirrenia Calcio – Santantonino: (5-0) – (2 Ruggeri e Famà, 1 Calà).

Akron Savoca – Gescal: (1 -13) - 1  F. Curcuruto (Akron Savoca), 8 Carla russo, 4 Mara Armato, 1 Federica Pepe (Real Taormina).

Longi – Real Taormina: (4- 6) - 4 Diana Cristiana, 1 Olga Gatto e Alessadra Portelli (Real Taormina), 2 Fabio Gaia e Fabio Simona (Longi).

Cus Unime - Sporting Club  Villafranca: (6-0) - 2 Claudia Leardo, Tiziana Impoco e Antonella Casale.

Classifica Finale: Tirrenia 43, Cus Unime 37, Gescal 36, Real Taormina 32, Acquedolcese 22, Longi 17, Akron Savoca 14, Sporting Club Villafranca 10, Santantonino 0.

GUARDA LA CLASSIFICA GENERALE

GUARDA LA CLASSIFICA CANNONIERI

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci