Catania S. PIo X, chiusura in parità con Giarre (2-2).

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Nov 16th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Catania S. PIo X, chiusura in parità con Giarre (2-2).

Catania S. PIo X, chiusura in parità con Giarre (2-2).

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Un pari per 2-2 chiude l’annata del Catania S.Pio X in Eccellenza girone B. I biancorossi, forti di un bilancio che li ha visti concludere al nono posto con 38 punti, si erano già assicurati la possibilità di disputare il massimo torneo regionale per il sesto anno consecutivo.

Al “Bonaiuto Somma” gara senza obblighi di vittoria ma con l’obiettivo da entrambi i lati di onorare gli ultimi 90 minuti di campionato. Regna l’equilibrio sino a quando gli ospiti vanno avanti con Petrullo e Redondo alla mezzora del primo tempo, l’uno con un tap-in da centro area e l’altro con una deviazione su precedente conclusione rasoterra.

Simone Abate, al gol numero 14 in stagione che lo consacra tra i migliori dell’Eccellenza, accorcia le distanze insaccando in spaccata volante un cross di Badje allo scadere della prima frazione. Nella ripresa pareggia Badje, tra le sorprese positive di quest’anno, di testa su cross di Ranno. Carbonaro e Asero timbrano la traversa, Garufi, Abate e Badje sfiorano i montanti della porta ospite a conclusione di una partita tutt’altro che scontata.

“Siamo contenti della classifica finale, abbiamo lanciato alcuni giovani e delle soddisfazioni sono arrivate – ha commentato il Presidente biancorosso Piero Doccula -. Il futuro: ci sono dei contatti con Comuni del comprensorio etneo per poter usufruire di un campo in cui disputare le gare interne, nei prossimi mesi avremo le idee più chiare”.

“Per via di varie vicissitudini abbiamo adattato dei giocatori ad alcuni ruoli-chiave, come quello di difensore centrale. – traccia un bilancio tecnico Saro De Cento -. Nel complesso abbiamo operato al meglio, togliendoci qualche sassolino dalla scarpa. Futuro: sono a disposizione della S.Pio X”.

“Nelle ristrettezze economiche, abbiamo affrontato la sfida a viso aperto e raggiunto l’obiettivo di una serena permanenza – commenta il Direttore Generale Andrea Milazzo -. Mi auguro che nel mio futuro ci sia la continuità di lavoro con questa società”.

CATANIA S.PIO X   2     GIARRE                    2

Marcatori: 31' Petrullo, 33' Redondo, 43' Abate, 10ì st Badje.

Catania S. Pio X: Zumbo, Abdoulaye (46' Santanna), Di Salvo (60' Spina), Conte, Costa, Spitaleri, Ranno, Garufi, Abate, Messina, Badje. All: De Cento.

Giarre: Incatasciato, M. Spampinato (18' Asero), Finocchiaro (13' st Sanfilippo), Di Maio, D'Arrigo, Sakho (46' Miano), J. Santitto (90' M. Santitto), J. Spampinato (82' Carrabino), Carbonaro, Petrullo, Redondo. All: Mascara,

Arbitro: Neto di Messina. Assistenti: Anile di Acireale e Catanese di Messina).

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci