Cala il sipario sul campionato: Pompei "Campione", Akron Savoca retrocede, Città di Barcellona, Siac, Nike Giardini e Santantonino ai play-off. Felice Puglisi la palma di "cannoniere". Or.sa-Ludica ai play-out.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Friday
Oct 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio a 5 Cala il sipario sul campionato: Pompei "Campione", Akron Savoca retrocede, Città di Barcellona, Siac, Nike Giardini e Santantonino ai play-off. Felice Puglisi la palma di "cannoniere". Or.sa-Ludica ai play-out.

Cala il sipario sul campionato: Pompei "Campione", Akron Savoca retrocede, Città di Barcellona, Siac, Nike Giardini e Santantonino ai play-off. Felice Puglisi la palma di "cannoniere". Or.sa-Ludica ai play-out.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

E’ calato il sipario sul campionato di Serie C2 – Girone C – di calcio a 5 con la disputa dell’ultima giornata della stagione sportiva 2017-18 con tutti i suoi verdetti. Dopo un cammino di 22 giornate il campo ha decretato la Pol. Pompei “Campione” con 50 punti conquistati, frutto di 16 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte con 118 gol fa tti e 71 subiti, numeri che hanno consentito ai ragazzi di Golinelli di essere promossi  in Serie C1 (traguardo tagliato con una giornata d’anticipo).

L’ultima giornata ha decretato anche la griglia dei play-off: Città di Barcellona (43), Siac Messina (42), Nike Giardini (41) e Santantonino (37).  Domenica 5 Maggio si giocheranno le semifinali play-off che vede contrapposte Città di Barcellona – Santantonino e Siac Messina – Nike Club Giardini. Accederanno alla finale play-off le due vincenti, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si disputeranno i tempi supplementari, se persiste il risultato di parità passa la squadra meglio classificata al termine della regular season.

Akron Savoca retrocede in Serie D: Altro verdetto maturato al termine delle 22^ giornate ha decretato la retrocessione del’Akron Savoca, ultimo in classifica con 1, unica squadra ha non aver mai vinto, solo un pareggio e 20 sconfitte con 55 gol fatti e 137 gol subiti. Dopo due stagioni lascia la categoria.

Or.sa e Ludica Lipari ai play-out: Sarà la formazione barcellonese dell’Or.sa arrivata penultima in graduatoria (24 punti) e la penultima la compagine eoliana della Ludica Lipari (20 punti) ha giocarsi la permanenza in Serie C2 in un spareggio di andata è ritorno.

I numeri del campionato: In tutto sono state disputate 131 partite (da giocare Akron – Ludica), in cui sono state realizzate ben 1114 reti, di cui 636 dalle formazioni di casa e 478 da quelle fuori casa.

Felice Puglisi vince la classifica cannonieri: Con 53 gol realizzati ( con una gara ancora da giocare) il bomber della Ludica Lipari, Felice Puglisi si aggiudica la classifica marcatori del Girone C del campionato di Serie C2. Il giovane attaccante eoliana, concede il bis, la scorsa stagione si era aggiudicato la classifica marcatori del campionato di Serie D con….. Posto d’onore per Giacomo Gambino (Pompei) con 48 reti, sul terzo gradino Mario Puglisi (Ludica Lipari) con 30 reti (con una gara da giocare). Guarda la classifica completa marcatori 2017-18.

Miglior vittoria: La miglior vittoria in casa spetta alla gara Montalbano – Ludica Lipari 13-4, mentre fuori casa Akron Savoca – Pompei.  In tutto sono state 79 le vittorie in casa, ben 36 fuori casa e 17 pareggi.

Miglior attacco: Il miglior reparto offensivo spetta alla Ludica Lipari con 123 reti, segue con 118 i campioni del Pompei. Peggior attacco è quello dell’Akron Savoca con 55, seguie con 61 quello dello Sporting Club Villafranca. Miglior attacco casalingo è della Ludica Lipari con 76, quello esterno con 52 è del Pompei.

Miglior difesa: Il Pompei con soli 71 reti subiti è il miglior reparto, segue con 72 la Siac Messina, con 74 il Città di Barcellona.  Peggior reparto quello savocese con 137, segue la Ludica Lipari con 127. Miglior difesa casalinga è quella dello Sporting Club Villafranca  e Santantonino con 28, quella esterna è del Pompei con 28 gol subiti.

Altri numeri: La squadra che non ha mai pareggiato è l’Orsa (8 vittorie e 14 sconfitte). Restando in tema di pareggi, l’Akron non ha mai pareggiato in casa. Non conosco il pareggio esterno la Nike Giardini e Sporting Club Villafranca.

I risultati dell’ultima giornata:

Akron Savoca  - Ludica Lipari: Non disputata per avverse condizioni marine.

Or.sa – Siac Messina (2-6): 1 N. Presti e Scilipoti (Or.sa), 2 Piccolo, 1 Boccaccio, Bruno, Manna, D’Emilio (Siac Messina).

Libertas Zaccagnini – Sporting Club Villafranca (12-4): 4 Kumanaku, 2 Barbaro, Di Salvatore, Bellinvia, 1 Torre e Bucca (Libertas),  2 Maggio, 1 Ant. Pirrone e Mastroieni (Sporting Club Villafranca).

Pompei – Città di Barcellona (7-6): 3 Gennaro, 2 Gambino, 1 Scucchia, Giordano (Pompei), 2 Ant. De Pasquale e Sofia, 1 Coppolino e Bertè (Città di Barcellona).

Nike Giardini – Meriense (6-2): 2 Intelisano, 1 Al. Puglisi, Ant. Puglisi, Rizzo e Di Costa (Nike), 2 A. Schepis (Meriense).

Montalbano – Santantonino (8-8): 3 Ale Puglisi,  2 Forzano e Casella, 1 F. Pantano (Montalbano), 4 Puglisi, 2 D’Angelo, 1 Coppolino, Tomasello (Santonino).

GUARDA LA CLASSIFICA FINALE

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci