Il Giarre saluta i tifosi nell'ultima al Regionale con un pareggio (1-1) con il Caltagirone.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Sep 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Eccellenza Il Giarre saluta i tifosi nell'ultima al Regionale con un pareggio (1-1) con il Caltagirone.

Il Giarre saluta i tifosi nell'ultima al Regionale con un pareggio (1-1) con il Caltagirone.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Non riesce l’impresa al Caltagirone che a Giarre non va oltre l’1-1. I calatini avrebbero dovuto vincere per evitare i playout ed ottenere la salvezza diretta ma non ci sono riusciti. Da parte loro i gialloblu di Peppe Mascara si congedano dal Regionale, con ancora 90 minuti da disputare sabato in trasferta contro il Catania San Pio X, con la consapevolezza di aver mantenuto senza grossi problemi la categoria sfiorando pure i playoff.

Primo Tempo: Dopo appena 7 minuti Redondo da sinistra testa i riflessi di Polessi, portiere di esperienza, che respinge. Al 19’ azione brillante dei giarresi sull’asse Redondo-Carbonaro-Petrullo, quest’ultimo dalla destra confeziona un assist in orizzontale con Wally che salva mandando in angolo ma sfiorando anche l’autogol.

Jammeh manda in profondità al 24’ Floridia che in diagonale spedisce di poco a lato. Quattro minuti dopo è Navanzino con un bolide ad impegnare Incatasciato che manda in corner con una mano. Vantaggio per i padroni di casa al 32’ con Redondo che, lanciato da una lunga rimessa del portiere, approfitta di un errore in disimpegno difensivo di Jammeh e deposita in rete beffando Polessi in uscita con un tocco maligno.

Secondo Tempo: Nella ripresa al 3’ Petrullo ha un’occasione d’oro ma Polessi salva in angolo. Da qui in poi salgono in cattedra gli ospiti che ci proveranno in tutti i modi a pervenire al pareggio. Al 23’ Abdullahi, servito da Buttiglieri, si fa anticipare da Incatasciato in uscita nel cuore dell’area. Al 35’ Messina ci prova dalla lunga distanza sfiorando il palo. Azione fotocopia del neo entrato Conti, classe 2000, al 38’ e stavolta la sfera gonfia la rete per l’1-1. Ultimo sussulto al 46’ con una punizione a giro di Messina che sorvola l’incrocio.Inizio modulo

GIARRE    1            CALTAGIRONE    1

Marcatori: 32’ pt Redondo, 38’ st Conti

Giarre: Incatasciato, J. Santitto (35’ st M. Spampinato), Finocchiaro, Di Maio, D’Arrigo, Miano (26’ st Sakho), Petrullo (20’ st Asero), Carrabino (8’ st Pagano), Carbonaro, J. Spampinato, Redondo. A disposizione: Grasso, M. Santitto. All. Mascara

Caltagirone: Polessi, Wally, Susso (27’ st Secondo), Lamarana (1’ st Messina), Genovese (30’ st Giaquinta), Buttiglieri, Dieme Jammeh, Alma (16’ st Conti), Abdullahi, Floridia, Navanzino. A disposizione: Placenti, Giarratana, Ruscica. All. Buoncompagni

Arbitro: De Francesco di Messina; Ciappa e Ciavarella di Caltanissetta

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci