Il Piedimonte va sul 2-0, poi si fa rimontare (4-2) dal Città di Villafranca.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Jun 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Il Piedimonte va sul 2-0, poi si fa rimontare (4-2) dal Città di Villafranca.

Il Piedimonte va sul 2-0, poi si fa rimontare (4-2) dal Città di Villafranca.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Sei reti e grande spettacolo all’Antonello Raiti tra Piedimonte e Villafranca nonostante le due compagini ormai non avessero più nulla da chiedere al campionato. Finisce 4-2 per i tirrenici che ribaltano le sorti dell’incontro dopo aver subìto due reti a freddo.

Primo Tempo: I padroni di casa passano al primo affondo: minuto 11, cross da sinistra di Di Dio sul secondo palo dove c’è appostato Nassi che non ha difficoltà a insaccare. Il raddoppio arriva al 25’ con Pagano che approfitta di un lancio dalle retrovie per scattare in contropiede e farsi 40 metri in volata prima di sparare una cannonata centrale che non lascia scampo a Parisi. Da qui in poi sarà un assedio della formazione ospite allenata da Accetta che rivoluziona l’undici con due sostituzioni.

Al 33’ Fugazzotto lavora un pallone in mezzo a tre avversari al limite dell’area e serve in profondità Affè che becca l’angolo in diagonale sull’uscita di Turiano. Cinque minuti dopo ancora Affè becca la traversa con un tiro al volo dopo un assist del neo entrato Mazzullo.

Al 40’ arriva il meritato pareggio con Affè che da destra crossa dal fondo un pallone con su scritto spingere per l’accorrente Fugazzotto il quale gonfia la rete. Nel finale Turiano respinge un tiro ravvicinato di Mazzullo.

Secondo Tempo: Nella ripresa il copione non cambia. Al 5’ Andrea Crimi prova a dare una scossa ai suoi ma trova sulla sua strada un attento Parisi. Due minuti dopo Turiano blocca in due tempi una conclusione velenosa di Capilli. Al 14’ il Villafranca mette la freccia con Affè che firma la sua doppietta personale approfittando di un errato disimpegno difensivo. Reazione del Piedimonte che sta nei piedi di Myshkin che da fuori impegna severamente il portiere tirrenico. A 60 secondi dal 90esimo Amendolia chiude la pratica calando il poker.

PIEDIMONTE ETNEO    2          CITTA’ DI VILLAFRANCA    4

Marcatori: 11’ pt Nassi, 25’ pt Pagano, 33’ pt Affè, 40’ pt Fugazzotto, 14’ st Affè, 44’ st Amendolia

Piedimonte Etneo: Turiano, Patanè (28’ st La Rocca), F. Giovane (12’ st Vasta), Mirabelli, Di Benedetto (39’ st Muratore), Ferrara, Di Dio, Zappalà, Nassi, Pagano (22’ st Myshkin), Andrea Crimi. A disposizione: Santamaria, G. Panebianco, A. Giovane. All. Santamaria

Villafranca: Parisi, Capilli, Affè, Cardaci (39’ st Auteri), Bonaccorso, Mazzeo, Brancati, Sottile, Fugazzotto (45’ st Presti), Tricomi (31’ pt Mazzullo), Verdura (31’ pt Amendolia). A disposizione: Costa, Palella, Mici. All. Accetta

Arbitro: Russo di Acireale

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci