Il Merì conquista tre punti preziosi sul campo dell'Atl.Fiumefreddo, ormai salvo.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Dec 15th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Promozione Il Merì conquista tre punti preziosi sul campo dell'Atl.Fiumefreddo, ormai salvo.

Il Merì conquista tre punti preziosi sul campo dell'Atl.Fiumefreddo, ormai salvo.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

All’Angelo Rossi va in scena il classico match di fine stagione tra un Fiumefreddo ormai appagato dai risultati raggiunti e un Merì che si ritrova invischiato in piena zona playout. Sono i messinesi, infatti, a portarsi a casa i tre punti giocando con più mordente e continuando a sperare di tirarsi fuori dalle sabbie mobili negli ultimi 180 minuti.

Primo Tempo: Prima occasione al 6’ con Riccardo Mormino che si libera di un avversario sulla destra, crossa in mezzo per la testa di Serraino che colpisce male a lato. I padroni di casa si fanno vivi dalle parti di Giunta con Ardizzone, servito da Arena, il cui tiro viene ribattuto. Il vantaggio arriva al 22’ con Riccardo Mormino che recupera il pallone dopo una corta ribattuta della difesa e si ritrova a tu per tu con Sommese battendolo. Al 30’ il raddoppio con Sofia che corregge di nuca un corner battuto da Ancione.

Secondo Tempo: Nella ripresa al 25’ Ardizzone di testa impegna in una grande parata Giunta ma la formazione di Miceli cala il tris due minuti dopo con il classe 99 Ancione che va a segno sull’assist di Schifino. La rete della bandiera è opera di Lele Garozzo che su passaggio vincente di Ardizzone gonfia la rete. Nel finale le espulsioni per reciproche scorrettezze di Semprevivo e Sofia animano una gara già chiusa.

ATLETICO FIUMEFREDDO    1 MERI 3

Marcatori: 22’ pt R. Mormino, 30’ pt Sofia, 27’ st Ancione, 39’ st Garozzo

Fiumefreddo: Sommese, Imbrogiano, Lo Re (35’ st Zappalà), Arena, Vecchio, Balastro (1’ st Privitera), Pesce, Semprevivo, Ardizzone, Arrabito (34’ st Mazzeo), Garozzo.

Meri: Giunta, R. Lo Presti (30’ st Salamone), Bonina, Bella, G. Mormino, Sofia, Serraino (11’ st Schifino), Alessio, R. Mormino, Ancione, Furnari. A disposizione: S. Lo Presti, Cincotta. All. Miceli

Arbitro: Longo di Catania; assistenti Catanese e Quattrotto di Messina

Note: espulsi al 43’ st Semprevivo (AF) e Sofia (M) per reciproche scorrettezze

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci