La Valdinisi può ancora ambire al traguardo dei play-off....,.dipende dai risultati degli altri campi.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
Sep 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio a 5 La Valdinisi può ancora ambire al traguardo dei play-off....,.dipende dai risultati degli altri campi.

La Valdinisi può ancora ambire al traguardo dei play-off....,.dipende dai risultati degli altri campi.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Siamo al rush finale nel Girone A del campionato di Serie D maschile del Comitato di Messina. Ancora nessun verdetto è stato sancito, né per quanto riguarda la vittoria finale, stesso dicasi per la griglia dei play-off, in questo caso la loro disputa dipende soprattutto dai risultati che usciranno nelle prossime due gare, dove ci sono in programmi due scontri diretti che determineranno le prime tre posizioni, proprio dai verdetti che matureranno che vedono coinvolte tre squadre Pro Messina Intollerando (40), Melas (38) e Spadaforese (37), dipenderà il destino dell’unica squadra che potrà ancora ambire ai play-off, ovvero la Valdinisi Calcio.

La compagine di mister Sergio Briguglio deve sperare in alcune combinazioni favorevoli, innanzitutto deve portare a casa i sei punti in palio, ad iniziare dalla gara casalinga di sabato contro il Giovanni Paolo II, poi all’ultima giornata nel derby sul green del Città di Roccalumera, ciò porterebbe la Valdinisi a 31 punti in quarta posizione. Diciamo in perfetta sintonia di disputare la semifinale play-off con la terza in classifica, ma allo stato attuale ciò non può verificarsi: cosa dice la regola al proposito “Se il distacco tra le squadre 3^ e 4^ classificata é pari o superiore a 10 punti l’incontro di Play-Off non verrà disputato e la Società 3^ classificata accederà direttamente alla finale”.

Valdinisi può ancora nutrire qualche speranza, invece, non c’è più niente da fare per l’Alias e Giovanni Paolo II che non possono andare oltre i 29 punti. Con conseguenza che la squadra quinta in classifica in base alla regola va oltre il distacco  di 10 punti con la seconda in classifica. Potrebbe anche verificarsi che la seconda e terza classificata vanno direttamente alla disputa della finale.

Può succedere di tutto, come dicevamo che tra le varie possibilità l’unica squadra che può vantare ancora  il jolly per arrivare all’obiettivo di giocarsi i play-off è  la Valdinisi  che deve “tifare” Pro Messina Intollerando che giocherà contro Melas in casa e fuori casa con la Spadaforese, proprio la squadra giallonera potrebbe in teoria la  più accreditata ad essere nel mirino della squadra rivierasca: la Spadaforese in classifica ha 37 punti, con i tre punti in tasca del prossimo turno contro il Roccaguelfonia (squadra esclusa) si porterebbe a 40 punti.

Ecco che entrerebbe in gioco il Pro Messina nell’ultima giornata, in caso di vittoria farebbe indirettamente un favore alla Valdinisi, in quanto la Spadaforese con i suoi 40 punti, sarebbe a +9 dalla Valdinisi (sempre se i ragazzi di mister Briguglio faranno en-plein) con i loro 31 punti, si qualificherebbero per la semifinale play-off proprio contro la Spadaforese.

Il Melas? In teoria ci sarebbero poche speranze, pur perdendo lo scontro diretto con il Pro Messina, all’ultima giornata non dovrebbe fallire i tre punti con l’Usclo Pace, ecco che da 38 si porterebbe a quota 41, quindi a (+10).

In teoria nel mirino ci potrebbe essere anche il Pro Messina Intollerando a quota 40 punti, se perde in casa lo scontro diretto con il Melas, è non fa punti all’ultima giornata sul campo della Spadaforese, darebbe il pass play-off alla Valdinisi.

Questo sono le varie ipotesi, anche se poi a dare i verdetti definitivi come sempre sarà il campo, intanto i ragazzi di Briguglio devono pensare a vincere le loro gare…….poi devono attendere i risultati degli altri campi.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci