La capolista Tirrenia Calcio passa sul green dell'Acquedolcese.....la Serie C è vicina.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Thursday
Oct 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Calcio Femminile La capolista Tirrenia Calcio passa sul green dell'Acquedolcese.....la Serie C è vicina.

La capolista Tirrenia Calcio passa sul green dell'Acquedolcese.....la Serie C è vicina.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Con la disputa della gara Acquedolcese – Tirrenia Calcio si è completata la sesta giornata di ritorno del campionato di Serie D femminile di Messina.  Sull’ostico green di Acquedolci, la capolista conquista l’intera posta in palio, alla fine porta a ca sa un secco 5-1 che proietta le ragazze del duo Terlizzi-Micali sempre più vicine al salto di categoria.

A  tre giornate dalla fine  la Tirrenia (37 punti) ha un sostanzioso vantaggio sull’immediata inseguitrice il Cus Unime (30), di ben sette punti. C’è da dire che le beniamine rossoblù devono osservare un turno di riposo,  infatti la prossima settimana sono ferme ai box, mentre il Cus scende sul green contro il fanalino di coda del Santantonino, salvo sorprese la squadra universitaria dovrebbe incamerare i tre punti, quindi accorciando il distacco con la prima della classe portandolo da -7 a -4.

Nelle ultime due gare le cussine sperano in qualche passo falso della capolista (deve fare visita al Real Taormina, poi in casa con il Santantonino), di contro loro oltre il Santantonino, il derby con il Gescal e Sporting Club Villafranca. Salvo sorprese, la Tirrenia Calcio ha ormai vinto il campionato, anche se manca la certezza matematica.

Contro l’Acquedolcese sono andate in rete Angela Furnari (doppietta), poi Chiara Ruggeri, Maria Famà e Simone Trimarchi. Per quanto riguarda l’Acquedolcese, una sconfitta che non interrompe il proprio obiettivo stagionale, conservare la quinta posizione in ottica play-off (19 punti) si deve guardare nelle ultime tre gare d’assalto del Longi che segue le biancoverde a soli due punti.  Lotta per la conquista del terzo-quarto posto tra il Real Taormina e Gescal appaite con 26 punti.

GUARDA RISULTATI E CLASSIFICA

GUARDA LA CLASSIFICA MARCATORI

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci