B/1 - Finchiara Volley S. Teresa in terra pugliese: "Siamo delle guerriere andiamo a Maglie convinte di fare bene: le parole di Carmen Sergi.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Jul 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home VolleyFemminile B/1 - Finchiara Volley S. Teresa in terra pugliese: "Siamo delle guerriere andiamo a Maglie convinte di fare bene: le parole di Carmen Sergi.

B/1 - Finchiara Volley S. Teresa in terra pugliese: "Siamo delle guerriere andiamo a Maglie convinte di fare bene: le parole di Carmen Sergi.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Tutto pronto ormai per la trasferta che domenica vedrà Finchiara Santa Teresa Volley affrontare Nissan Maglie.
Come tutte le trasferte non sarà una partita facile anche se, da un lato ci sarà una Finchiara molto motivata e galvanizzata dalla vittoria contro VolleyRò e finalmente consapevole di potersela giocare con chiunque, dall'altro però troviamo una squadra con il dente avvelenato, reduce dalla pesante sconfitta di Arzano e vogliosa di riscattare la partita di andata quando ad avere la meglio furono proprio le santateresine che si imposero con un netto 3-0.

In classifica le pugliesi hanno esattamente 10 punti in più di Santa Teresa e navigano indubbiamente in acque molto tranquille. Se tanto tranquille da farle abbassare la guardia lo scopriremo solo domenica. Intanto Coach Jimenez ha preparato, come sempre, minuziosamente la partita e allenato tutti quegli schemi che possano fermare gli attacchi di Vanni e compagne.

Il morale è ottimo e tutte le ragazze sono motivate e consapevoli di poter far bene. Solo qualche problema fisico per Raquel Ascensao Silva ma che sicuramente darà i suo contributo anche Domenica.Adesso è il momento di dare continuità alle belle prestazioni e tenere alta la concentrazione dall’inizio alla fine dei Set senza timori e paure.

“Abbiamo preparato al meglio tutti gli aspetti tecnici di questa gara” – ha dichiarato Pippo Staiti, allenatore in seconda di Finchiara S.Teresa – “e andiamo a Maglie con la consapevolezza che ci servono punti e sicuramente faremo tutto il possibile, sia noi tecnici ma soprattutto le ragazze che scenderanno in campo, per farli. Come tutte le trasferte però sappiamo che non è facile entrare subito in partita e abbiamo visto come questo possa compromettere tutto l’andamento del match, ma stiamo lavorando anche su questo aspetto e siamo convinti che le ragazze daranno il massimo per scendere in campo con il coltello tra i denti e giocare come sanno fare per ottenere più punti possibili anche fuori casa”.

Questo aspetto traspare anche dalle parole di Carmen Sergi che afferma:Siamo delle guerriere e scenderemo in campo convinte di poter far bene. Indubbiamente la vittoria contro VolleyRò ci ha dato una spinta emotiva molto importante e abbiamo dimostrato quanto la coesione di questo gruppo possa rappresentare l’arma in più della nostra squadra. A Maglie sarà un’altra battaglia, hanno giocatrici forti e di esperienza anche in categorie superiori, ma noi dobbiamo pensare al nostro obbiettivo e partire determinate e concentrate senza mai abbassare la guardia.”

Il Libero Sara Fizzotti sottolinea anche l’importanza della preparazione tecnica della partita e la meticolosità di Coach Jimenez nel preparare tutti gli schemi che possano mettere in difficoltà la difesa di Maglie. “Sono molto importanti e ci possono dare una grossa mano, in tutte le partite, ma soprattutto in questa perché dobbiamo dare di più dall’inizio alla fine di ogni set”.

Ormai in pianta stabile in prima squadra anche la piccolina del gruppo Serena Moschella, santateresina DOC e frutto del vivaio Finchiara, che anche domenica darà il suo contributo prezioso permettendo alle compagne di rifiatare nei momenti cruciali della gara: “è una stagione molto importante per me che mi sta dando per la prima volta l’opportunità di confrontarmi ad un livello così alto. Mi sto trovando molto bene con il gruppo e il Coach e da lui sto imparando davvero tanto, si vede che ha una marcia in più”.

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci