B/2 - Cade in terra pugliese la Villa Zuccaro Farmacia Schultze: vince il Cerignola 3-1

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Saturday
Jul 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home VolleyFemminile B/2 - Cade in terra pugliese la Villa Zuccaro Farmacia Schultze: vince il Cerignola 3-1

B/2 - Cade in terra pugliese la Villa Zuccaro Farmacia Schultze: vince il Cerignola 3-1

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Cade in terra pugliese la Villa Zuccaro Schultze, su uno dei campi più ostici del girone. Una battuta d'arresto che lascia l'amaro in bocca per come è maturata con le siciliane che hanno perso due set ai vantaggi avendo avuto l'occasione di chiuderli. In quei frangenti è mancata la giusta cattiveria agonistica per spostare definitivamente l'inerzia del match che era iniziato nel migliore dei modi. La sconfitta va digerita col massimo equilibrio consci che a sei giornate dalla fine tutto ancora è possibile. In attesa del big match tra Palmi e Modica Cerignola e Lamezia si portano a meno uno dalla vetta superando di una lunghezza Santa Teresa.

Solita formazione per Gagliardi con Rania ed Escher in P4, Bertiglia opposto, Cassone e Diomede dal centro, Caruso in regia e Cosentino Libero. Il primo set fila liscio con Villa Zuccaro Schultze che parte bene sul 7-1. Rinvengono le pugliesi ma la forbice è troppo ampia. 21-25. Nella seconda frazione le joniche vanno avanti sino al 5-9 ( time out locale ). Poi le pugliesi reagiscono ed allungano sul 17-14. Il margine viene tutelato sino al 25-23 finale.

Il terzo tempo di gioco è quello decisivo. Sembrava perso sul 17-12. Con Gagliardi che si " spara " il secondo pit stop ( il primo sul 15-12 ). Diomede va in battuta e con un break di 9-1 le siciliane si portano sul 18-21. Cerignola non ci sta e sul 24-23 ha la palla del set ( la prima di tre ). Santa Teresa ne fallisce ben cinque occasioni per chiuderlo, troppe per non lasciare il 32-30 alle padroni di casa.

Il quarto è consequenziale. Cerignola in allungo sino al al 19-10. Reagiscono le joniche ma non riescono a ribaltare il risultato che si schiude sul 25-21 e 3 a 1. Nel terzo la Richiusa prende il posto della Cassone e nel quarto Sozzi fa rifiatare Carlotta Caruso che non era al meglio della condizione.

Martedì si ricomincia a lavorare in palestra per rimuovere le criticità emerse e per migliorare la condizione di qualche singolo che può far decollare la squadra. Il calendario gioca a favore delle aquile biancazzurre ma come dice sempre coach Gagliardi " le gare vanno affrontate una alla volta e la più difficile è sempre la prossima ".

PALLAVOLO CERIGNOLA - VILLA ZUCCARO FARMACIA SCHULTZE SANTA TERESA 3-1

Parziali Set ( 21-25 25-23 32-30 25-21 )

CERIGNOLA : Mancuso 26, Ameri 10, Maffei 6, Tralli 13, Catalano 5, Barbaro 15, Rubino ( L ), Fabrizio, Asero, Frate, Pinto. ALL : Colannino

VILLA ZUCCARO FARMACIA SCHULTZE : Rania 14, Caruso 4, Diomede 16, Cassone 4, Escher 19, Bertiglia 10, Cosentino ( L ) , Richiusa, Sozzi, Rapisarda, Grillo . ALL Gagliardi

 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci