Ritorna alla vittoria il Piedimonte che supera 2-1 il fanalino di coda S. Alessio.

SportJonico.it

lo sport della riviera jonica messinese

Sunday
May 27th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home 1^ Categoria Ritorna alla vittoria il Piedimonte che supera 2-1 il fanalino di coda S. Alessio.

Ritorna alla vittoria il Piedimonte che supera 2-1 il fanalino di coda S. Alessio.

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Ritrova i tre punti un Piedimonte decimato dalle assenze per squalifica dopo la debacle contro il Pompei della scorsa giornata con conseguente sconfitta a tavolino. La formazione di mister Santamaria supera il fanalino di coda Sant’Alessio non senza complicarsi leggermente la vita. I playoff non sono un obiettivo raggiungibile per la distanza di oltre 10 punti che si è creata tra l’Aci San Filippo e le inseguitrici e a cinque gare dal termine sembra già tutto scritto salvo sorprese.

Primo Tempo: Prima azione degna di nota al 16’ con Panebianco che lancia Nassi il quale calcia alto da buona posizione in mezzo ai due centrali difensivi. Al 19’ Di Dio colpisce il palo da fuori poi Myshkin spara in bocca al portiere. Al 25’ Nassi si gira e impegna sul primo palo Miano mentre cinque minuti dopo stupenda apertura di esterno destro di Di Dio sulla destra per Andrea Crimi che calcia e becca la traversa.

Al 35’ Nassi prende il terzo legno per i padroni di casa sugli sviluppi di un corner. Il vantaggio per il Piedimonte si materializza al 42’ con un calcio di rigore, concesso dal direttore di gara per un fallo di Lo Conti su Crimi, trasformato da capitan Panebianco nonostante il portiere abbia intuito sfiorando la sfera.

Secondo Tempo: Nella ripresa Nassi raddoppia dopo 180 secondi sfruttando al meglio un assist al bacio del solito Crimi e depositando in rete sull’uscita del portiere. Gli ospiti ci provano al 5’ con un corner di Maimone e un’incornata di Garufi. Al minuto 7 Crimi serve Nassi che di testa impegna severamente Miano che si supera sul secondo palo.

Sterrantino al 9’ lancia perfettamente Maimone che dal fondo scalda i guantoni di Santamaria. Ancora pericoloso il Sant’Alessio al 20’ con un cross di Garufi per Lo Conti anticipato di pugni dal portiere piedimontese.

Tre minuti dopo botta di Panebianco con Miano che alza sulla traversa. Autorete che fissa il finale al 37’ con Patanè che devia sfortunatamente nella sua porta un cross dalla destra di Maimone.

PIEDIMONTE ETNEO    2          POLISPORTIVA SANT’ALESSIO    1

Marcatori: 42’ pt Panebianco (r), 2’ st Nassi, 37’ st aut. Patanè

Piedimonte Etneo: Vecchio (1’ st Santamaria), Musumeci, F. Giovane (32’ st A. Giovane), Di Dio, Patanè, Vasta, Andrea Crimi, La Rocca, Nassi, Panebianco, Myshkin (39’ st Muratore). A disposizione: Fresta, Turiano, Cavallaro, Caggegi..All. Santamaria

Polisportiva Sant’Alessio: Miano, Arizzi, Barone, Sturiale, Lo Conti, Stracuzzi, Sterrantino, Maccarrone, Garufi, Maimone, Palella. All. Mancuso

Arbitro: Sampieri di Siracusa


 



Video - Primo Piano


Trasmissione Sportiva

Top menu

Contattaci